Categoria: Oscar

Io, Tonya – Vinta dalla vita

La vicenda di Tonya Harding è piuttosto singolare: lo stesso film che racconta la sua storia di fatto non la celebra, né la condanna.

Alla fine non capiamo se Tonya abbia davvero avuto un dono, che poi i pregiudizi sociali hanno vanificato, o se invece il suo innegabile talento non sarebbe comunque stato sufficiente ad assicurarle vittorie e successi.

Tonya, sin da bambina, viene spinta dalla madre (Allison Janney, che per la magistrale interpretazione ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista) a dedicarsi con tutta se stessa al pattinaggio artistico sul ghiaccio.

Read More

Oscar 2018: Guida ai Candidati per Miglior Film

Quest’anno l’aria è imbevuta di una strana sensazione di cambiamento.

E’ un cinema diverso quello che domina le candidature della 90esima edizione degli Oscar. Un’annata che vede soccombere le grandi drammatizzazioni che tanto hanno affascinato il cinema hollywoodiano degli ultimi 30 anni, a favore di fiabe dalla delicata poesia grottesca, analisi sociologiche che svelano l’irrisolutezza umana e osservazioni dei fili che la psiche controlla e nasconde, per poi liberare in tutta la loro fragile follia.

Eccoci qui quindi con un breve sguardo a tutti i candidati a Miglior film di quest’anno, con brevi analisi per poter al meglio contestualizzarsi nella grande notte.

Read More

Il fascino discreto del cinema italiano – I nostri film premiati agli Oscar

Immagine correlata

La notte degli Oscar. Oramai un simbolo del cinema hollywoodiano; e come tale, simboleggia tutto ciò che Hollywood rappresenta nel mondo del cinema: il lido dorato, la culla delle celebrità più eleganti e famose al mondo, l’irraggiungibile ed illusoria meta sognata da tutti i cineasti esistenti.

All’unanimità, l’industria cinematografica per eccellenza.

Read More

Istanti da Oscar

Domenica 4 Marzo dalle ore 17.00 post meridian, ora di Los Angeles, ci sarà la 90° cerimonia di premiazione degli “Academy Awards”, meglio conosciuti come Oscar. La lista dei papabili vincitori è stata emessa da più un mese, dunque se il vostro nome compare nelle nominations dovreste aver avuto il tempo necessario per buttar giù due righe di ringraziamento. Perché dovete sapere che non bastano più i soliti scontati ringraziamenti, (Dio, Mom & Dad, marito, moglie o agente), oggi nell’epoca dello star system, ad Hollywood, il proprio avvenire si baserà anche su come vi destreggiate sul palco del Dolby Theatre.

Ma come, penserete indignati, mica si giudica un artista dai pochi spiccioli di battute, dopo un premio così importante? Ad esempio non mi verrete mica a dire che la carriera di Katharine Hepburn è durata molto poiché era “anche” una brava oratrice in queste occasioni?

Read More

Gli Oscar – L’eredità dimenticata della Trilogia del Signore degli Anelli

Leggere la lista dei film nominati agli Oscar di quest’anno sorprende, nella presenza di nomi e facce nuove tra i candidati: possiamo notare che opere di registi esordienti, di Indie Darlings e dai temi più bizzari, hanno avuto la meglio (in termini di nomination) su Biopic storici e Tour de Force di registi ben più noti, dopo anni e anni di esperienza.

Sia dovuto ai recenti scandali, sia dovuto a un vero e naturale cambio della guardia, è interessante come risultato e, anche prima della premiazione, possiamo citare taboo rotti per la prima volta: ad esempio, “Logan” è il primo caso di un cinefumetto nominato come Miglior Sceneggiatura Non Originale. Certo, piccolo esempio, probabilmente poco importante, ma interessante a livello storico.

Il cinema più deliberatamente “Geek” inizia a cozzare la testa con l’Academy più altolocata, in primis con la previsione di un oscar come miglior regista per Guillermo Del Toro, che, dopo Hellboy e Pacific Rim, porta con sè una fama da santo patrono dei nerd cinefili.
Tuttavia, questo non è il primo esempio che possiamo fare: se Del Toro ora può vantarsi di 13 nomination per il suo ultimo film è anche grazie a un altro caso, a un altro regista simbolo per il cinefilo di nicchia dei primi 2000: Peter Jackson, regista della Trilogia del Signore degli Anelli.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén