Categoria: Un dettaglio, per l’appunto! (Page 1 of 2)

Drive – Lo Scontro tra Due Purezze

Velocità. È questa la parola più adatta per descrivere Drive, il film del 2011 diretto da Nicolas Winding Refn e interpretato da Ryan Gosling e Carey Mulligan.

Read More

Harry Potter e i Doni della Morte pt.1 – Un ballo che sfugge all’Oblio.

Se c’è una cosa che contraddistingue Harry Potter e i Doni della Morte pt. 1 è l’intensissima capacità di ritrarre un grigio indelebile.

E’ il penultimo film della più grande saga fantasy che il mondo recente abbia conosciuto, sia letteraria che cinematografica.

E’ un penultimo film che, forse, raggiunge l’apice della poetica di Harry Potter, svincolandosi sia dal lato infantile che da quello tenebroso nel modo più canonico.

Non il più bello attenzione, ma quello dalla poetica più complessa, sospensiva nel non canalizzare l’attenzione su eventi dinamici, nemici oscuri, o emozioni più semplici, ma svilupparsi in una stasi totale.

Read More

Sin City: Prologo – Il Cliente Ha Sempre Ragione.

Gennaio 2004. L’anno appena concluso aveva visto apparire sul grande schermo alcuni adattamenti di storie e personaggi appartenenti alla categoria dei fumetti.

Mark Steven Johnson aveva girato Daredevil, affidando il ruolo del diavolo di Hell’s Kitchen ad un dimenticabile Ben Affleck. Ang Lee, invece, ci aveva mostrato la sua versione di Hulk, con Eric Bana nelle vesti del gigante verde. I due film furono un disastro, registrando la disapprovazione sia da parte del pubblico che dalla critica, tanto che in futuro si assisterà a un riazzeramento di entrambi i franchise ripartendo da capo, l’uno grazie a una sublime serie tv di Netflix e l’altro con protagonista il fuoriclasse Edward Norton.

Read More

Men in Black 3 – L’importanza di mangiare un pezzo di torta quando tutto va storto

Man in Black 3 è il terzo capitolo di una serie cinematografica fantastica. Film avvincente, esilarante e pieno di sorprese. In questo capitolo il mondo è ancora una volta in grave pericolo a causa dell’evasione di un potente criminale denominato Boris l’animale che tenterà di distruggere l’umanità, tornando nel passato per poter influenzare il futuro.

Toccherà all’agente J e K a dover riportare pace ed equilibrio sul pianeta Terra.

Nessuna delle tre produzioni riesce a deludere gli spettatori perché ognuna riesce a combinare in maniera esilarante elementi fantastici con quelli reali. Ancora una volta sono sempre i dettagli che rendono il film speciale. Sono tutte quelle brevi scene, l’abbigliamento, la musica, le conversazioni e immagini che rimangono impresse nella mente dello spettatore una volta concluso il film.

 1. La scena

Questa scena rappresenta un punto critico del film. Gli agenti J e K non riescono a rintracciare Griffin, un alieno Arcaniano che non solo prevede il futuro, ma conserva anche una tecnologia chiamata ArcNet, la chiave per la salvezza del pianeta.

K: “Ci vuole una torta.”

J: “Che cosa?”

Read More

The Equalizer – La calma e la precisione nell’esecuzione

 

Il Film

The Equalizer è un action thriller pieno di sorprese. Robert McCall, interpretato splendidamente da Denzel Washington, si trova coinvolto in una serie di eventi che lo portano a difendere una giovane ragazza che fa parte di un giro di prostituzione. Tutto questo porterà Robert a dover affrontare diverse circostanze sfavorevoli per salvare la ragazza e ristabilire l’equilibrio iniziale.

 

La Scena

Una scena che colpisce molto al primo impatto e’ il primo combattimento del film.

Read More

Watchmen – il capolavoro della sigla di apertura

Venite Madri e Padri da tutto il Paese e non criticate ciò che non capite.

I vostri figli e figlie non sono ai vostri ordini.

Il vostro antico percorso rapidamente decade.

Gentilmente levatevi dal nuovo se non potete aiutare, che i tempi stanno cambiando”.

 

Watchmen è un capolavoro a fumetti scritto dal genio di Alan Moore, trasposto per il grande schermo dal regista visionario Zack Snyder. L’opera è talmente complessa e minuziosa che risulta impossibile farne una trasposizione fedele con un unico film. Il regista si concentra sul racconto dei fatti contemporanei e, tutto quello che li precede, che nel fumetto viene raccontato e spiegato minuziosamente con dei flashback, viene illustrato nei 5 minuti e 40 secondi della sigla di apertura. Ho usato il termine “illustrato” perché la sequenza è caratterizzata da quelle che sembrano vignette animate e quadri tratti dalle copertine dei fumetti, omaggio di fenomenale fattura del regista all’opera originale.

Non rappresenta esattamente la sequenza che apre il film, perché prima vi è la morte del Comico, ma è forse la migliore scena di apertura del cinema recente. Ciò dovuto anche alla scelta perfetta del brano che fa da tappeto musicale alla sequenza: The Times They Are a-Changin’ di Bob Dylan.

Read More

Il Pianista – La genialità del paradosso

Introduzione 

“Il Pianista” (2002) è un film diretto da Roman Polanski. Esso ripercorre la vita del famoso pianista e compositore Władysław Szpilman a partire dall’inizio della seconda guerra mondiale. A causa di questa, infatti, lui è costretto a scappare e rifugiarsi dove possibile per evitare di essere catturato ed ucciso.
E’ parere di molti che il film sia stato una delle produzioni più toccanti e ben elaborate del regista. Non a caso è stato pluripremiato e nominato al festival di Cannes e agli Academy Awards. In generale, il film è molto curato anche nei minimi dettagli. Diverse scene stimolano spunti di riflessione su svariati argomenti, ma solo alcune sono emblematiche per creare un punto di contatto tra ciò che lo spettatore comprende ed il messaggio che il regista vuole comunicare. Una di queste si trova verso la fine.

La Scena

Lo spettatore non può che essere toccato da un profondo senso di compassione alla vista del povero Wladyslaw. Pare chiaro, infatti, che stia per raggiungere il termine della sua vita. Il personaggio è al freddo, senza cibo, acqua e un fisso riparo. Ha la fortuna di trovare un barattolo di cibo ancora pieno e tenta disperatamente di aprirlo finchè non si imbatte in un comandante della fazione tedesca.

Read More

Il Sapore del Successo-La perfezione incontra la semplicità

Introduzione

Il sapore del successo (Burnt) è un film prodotto nel 2015 da John Wells e scritto da Steven Knight. Il film riguarda un famoso chef, Adam Jones, – interpretato splendidamente da Bradley Cooper –  che vuole rimettersi in gioco nel mondo della cucina tentando di ottenere tre stelle Michelin: il più alto riconoscimento che un ristorante possa ottenere. Il film dunque, è caratterizzato dal profondo desiderio da parte del personaggio principale di ricercare e raggiungere la perfezione nei suoi piatti, rendendoli una vera e propria esperienza culinaria. Tutto ciò, tuttavia, porterà Adam ad affrontare diversi problemi riguardanti il suo passato, ma soprattutto se stesso.

Read More

Sherlock Holmes – Lo strabiliante fascino del controllo

Il primo dei due recenti film su Sherlock Holmes è sensazionale perché trasmette una chiara rappresentazione delle fantastiche doti del noto personaggio “inventato” da Sir Arthur Conan Doyle. Diretto nel 2009 da Guy Ritchie, è un film che ha attratto l’attenzione di moltissimi appassionati e curiosi, ma soprattutto di diversi critici. Con un fatturato totale di oltre mezzo miliardo di dollari ($524.028.679 fonte: Wikipedia) e un giudizio della critica molto positivo, il film è riuscito ad essere nominato in diverse occasioni per riconoscimenti che vanno da miglior film d’azione/avventura a migliori effetti visivi e miglior attore protagonista (Robert Downey Jr.).

Read More

Lincoln- Perchè Donald Trump dovrebbe vedere questo film

Lincoln è un film avvincente. Riesce a creare una connessione tra noi e gli eventi come se fossimo stati presenti in quel periodo di profonda insicurezza e paura per il futuro. Questo è sicuramente uno dei fattori che differenzia Lincoln da tanti altri film: la capacità di trascinare lo spettatore non solo dentro al contesto politico degli Stati Uniti nel 1865,  ma anche  riuscendo a trasmettergli messaggi di valore politico, sociale e morale.

Read More

Page 1 of 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén