News

Nella Storia del Cinema

 

Alla ricerca dei grandi luoghi eterni, che furono, che sono, che saranno.

 

 

 

 

Donnie Darko e la Sensibilità Divergente

A far diventare leggenda Donnie Darko sarebbe stato sufficiente il tiepido sorriso del protagonista (Jake Gyllenhaal) che apre e chiude questa pellicola del 2001, diretta da Richard Kelly. (altro…)
Read More

Le Notti di Cabiria – L’Alba di un Sogno di Libertà

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL FAVOLOSO MONDO DI FELLINI - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RUBRICA:https://www.artesettima.it/2019/04/07/fellini-lunico-vero-realista-e-il-visionario/   Idioti di tutti i paesi, unitevi! Romantici, ingenuamente belli nell'animo, puri di cuore, stringete i ranghi sotto l'egida del principe Myskin, l'idiota per antonomasia di dostoevskiana memoria; seguite l'esempio del più puro dei puri, il don Chisciotte descritto da Cervantes;…
Read More
Nico

Nico 1988 – La Storia di una Vita

My heart is empty - parole che suonano strane se emerse dalla voce di Christa Päffgen, in arte Nico. Colei che è stata modella di grido e musa di Andy Warhol, che ha preso parte alla musica dei Velvet Underground, a “La dolce vita” di Fellini; colei che fu amante di Jim Morrison e che ebbe un figlio da Alain…
Read More

Amarcord – L’Eterno Ritorno di Fellini

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL FAVOLOSO MONDO DI FELLINI - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RUBRICA:https://www.artesettima.it/2019/04/07/fellini-lunico-vero-realista-e-il-visionario/ La primavera della vita "Le manine stanno su e l'inverno non c'è più” Si apre così la più autobiografica delle pellicole felliniane, Amarcord,  con una festa di paese che celebra l'arrivo della primavera, che ha tutte le sembianze dei riti apotropaici…
Read More

La finestra sul cortile – La curiosità uccise il gatto

"Sì, l'uomo era un voyeur, ma non siamo tutti dei voyeur?" Così, nella sua celebre intervista con François Truffaut, Sir Alfred Hitchcock parlava di uno dei suoi più noti capolavori, La finestra sul cortile. La pellicola nasce dall'idea di realizzare un intero film in un unico luogo e attraverso gli occhi di un determinato personaggio. In…
Read More
I vitelloni

I Vitelloni, ovvero la Genealogia di un Genio

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL FAVOLOSO MONDO DI FELLINI - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RUBRICA:https://www.artesettima.it/2019/04/07/fellini-lunico-vero-realista-e-il-visionario/ Il mare d'inverno ha un fascino tutto particolare, come quello dei ricordi d'infanzia; ha il sapore dei panini in spiaggia e l'odore della pelle cotta dal sole, ma al tempo stesso si sente l'eco delle risate ancora da venire, delle gioie…
Read More

Fellini: “L’unico vero realista è il visionario”

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL FAVOLOSO MONDO DI FELLINI - INTRODUZIONE ALLA RUBRICA Tra purezza e decadimento Questo mese dedichiamo la nostra rubrica di retrospettiva storica al genio di  Federico Fellini. La sua grandezza ha plasmato un intero secolo, ha marchiato almeno un quarantennio di storia del cinema; la sua fantasia ha invaso la nostra, ha…
Read More

The Room – Tommy Wiseau, Autore della distruzione

Usiamo spesso la parola capolavoro per descrivere i nostri film preferiti, spesso anche in modo improprio. Cosa significa che è un film è un "capolavoro"? Che è al di là di ogni critica, intoccabile? Che è un'opera che diventa dogma per il genere e la corrente cinematografica a cui fa riferimento? Che può essere visto…
Read More
gli intoccabili

Gli Intoccabili – L’Immanenza del concetto di Giustizia secondo De Palma

Che vuol dire immanente? La filosofia definisce immanente ciò che risiede nell'essere, non può avere un'esistenza da questo separata e ha in sé il proprio principio e la propria fine. In realtà diversi filosofi hanno usato il concetto di Immanenza per intendere pensieri diversi. Nietzsche per asserire l'assenza di qualsivoglia verità trascendente, Wittgenstein per definire…
Read More

Dancer in the dark – Il Non-Luogo dove tutti i Musical si incontrano

L'essere di "Dancer in the dark" un anti-musical per eccellenza, come Lars Von Trier stesso l'ha definito, risulta  quanto mai visibile non solo nell'uso di una camera a mano per la realizzazione delle riprese, ma anche e soprattutto nell'assenza di una continuità tra le parti cantate e quelle vissute. Se, infatti, nel genere classico di…
Read More