Page 2 of 78

Stan Lee: l’uomo che ci ha reso True Believers

Il 12 Novembre 2018 Stan Lee muore alla venerabile età di 95 anni. Il Sorridente Stan lascia dietro di sé un’incredibile mole di storie, personaggi e invenzioni, simboli della Silver Age dei fumetti degli anni ’60, successivamente inseriti nell’immaginario collettivo della pop culture. Ora, dopo anni di esperimenti di adattamento, i Cinefumetti sono diventati il nuovo trend da seguire al cinema, capaci di sbancare il botteghino e rompere record, proprio come il genere western o fantasy negli anni ’60 e i 2000 rispettivamente.

Read More

È uscito il teaser di Toy Story 4 – Un piccolo trailer per il Film, grandi aspettative per i Fan

Toy Story è una delle più grandi saghe d’animazione che sia mai esistita. Tre film uno più bello dell’altro hanno emozionato e fatto piangere intere generazioni. Un quarto capitolo, dopo il finale perfetto del terzo, non pareva necessario; ma la Pixar ha ancora un’ultima storia da raccontarci, e ha bisogno delle sue vecchie glorie per mandare in estasi tutti i fan. Woody, Buzz, Jesse, Bullseye, Mr. e Mrs. Potato, Slinky, Bo Peep, Hamm e Rex stanno tornando. E sembra che ci sia qualche nuova, curiosa aggiunta.

Read More

Daredevil 3 – Sia fatta l’Oscurità, come in Cielo così in Terra

Ma ira e indignazione a quelli che, per spirito di contesa, invece di ubbidire alla verità ubbidiscono all’ingiustizia.

-Lettera ai Romani 2, 8

Avevamo lasciato Matt Murdock (Charlie Cox)  sotto le macerie di un palazzo nel finale di The Defenders. Ma ora, il Diavolo di Hell’s Kitchen è risorto, e la sua giustizia calerà con furioso sdegno su coloro che osano commettere crimini nella sua città.

Read More

First Man – Il nostro Spazio

Come Neil Armstrong, instancabile e determinato, Damien Chazelle crede in modo religioso nel proprio lavoro. Il 33enne Premio Oscar abbandona il dramma musicale per misurarsi con un biopic puro, trovando un punto d’incontro ideale tra il ritratto di un uomo e la descrizione accurata della sua impresa.

Read More

La leggenda del pianista sull’oceano – Musica, arte, espressione

                              “ Apri bene le orecchie. ”
Danny Boodman T.D. Lemon Novecento

La leggenda del pianista sull’oceano è prima di tutto la storia di un uomo.
È la storia della vita di un uomo che si svolge interamente sopra la chiglia di una nave: il Virginia, traghetto transaoceanico che porta continuamente migliaia di persone  verso l’America, e le traghetta verso la speranza di una vita migliore.

Read More

Soldado – Violenza e (poca) compassione

Denis Villeneuve non c’è più. Johann Johannson e Roger Deakins neanche. Ma il Messico è ancora lì e i suoi cartelli anche. E’ quella l’anima di Sicario e quel luogo infernale che viene raccontato nel primo film, in Soldado è ancora intatto. E come se non fosse già abbastanza un inferno da solo, stavolta Alejandro Gillick (Benicio Del Toro) e Matt Graver (Josh Brolin) fanno di tutto per renderlo ancora più infuocato.

Come nel film del 2015, anche qui si parla di cartelli e di traffico. Ma stavolta il prodotto alla base dell’operazione non è più la droga, ma gli uomini, in particolare i migranti. La premessa di Soldado è infatti l’idea di rallentare l’immigrazione clandestina, alimentata dai cartelli, per contrastare i sempre più frequenti episodi di terrorismo interno agli Stati Uniti. Per farlo, il Dipartimento della Difesa vuole scatenare una guerra tra i tanti cartelli presenti in Messico rapendo la figlia di uno dei più importanti boss della malavita a sud degli USA.

Read More

Forrest Gump: il drammatico destino della purezza

Forrest Gump

Un innocuo uomo seduto su una panchina a raccontare la sua vita a persone sconosciute in attesa di autobus, questo è Forrest Gump. Un uomo che non riesce a rendersi conto di quanto siano straordinarie le esperienze che ha vissuto fino al 1981, ma che ingenuamente è portatore di una profonda conoscenza della vita, forse proprio a causa del suo lento sviluppo cognitivo.

Read More

Alla fine, la Morale qual è? – Il Divario tra Forma e Sostanza in 5 Finali Contemporanei

“I’m finished”. Ho finito. Sono finito. Le due parole finali de Il Petroliere (al secolo There Will Be Blood) chiudono ermeticamente un enorme cerchio narrativo fatto di lavoro, famiglia, ambizione e religione. Il diamante più luminoso di Paul Thomas Anderson si descrive tramite la voce del suo protagonista, portando con sé la chiusura di ogni trama e sottotrama al suo interno; non ci sono spiragli aperti, non ci interessa quale sarà il futuro di Daniel Plainview, perché la vicenda raccontata nel film non è un lasso di tempo importante come gli altri, è l’unico possibile.

Alla coerenza rispondono l’incertezza e l’apparenza. D’altronde il mestiere dell’artista è illusorio per definizione, lo confessava un maestro del finale aperto come Christopher Nolan nel suo manifesto The Prestige: “Voi volete essere ingannati”. Il trucco è molto semplice, basta creare un piccolo corto circuito tra ciò che si vuole comunicare e il metodo che si sceglie per farlo, così da ottenere una sana incoerenza formale, soddisfacente in un primo tempo ma fuorviante quando si ripensa all’opera a mente fredda.

 

Read More

Intervista a Giancarlo De Cataldo – Eterno Narratore del Sogno Giovanile

Neanche con un notevole sforzo d’immaginazione potremmo pensare che Giancarlo De Cataldo necessiti una qualsivoglia nostra presentazione: l’uomo, lo scrittore, il magistrato, il narratore di storie all’apparenza crude, violente, ma che al tempo stesso raccontano generazioni, la sua come la nostra, scavando l’emotività, il cambiamento sociale ma anche umano.

Qui al Ravenna Nightmare Film Festival abbiamo avuto l’immenso onore di poterci fare una chiacchierata, di poter stabilire un contatto con l’eternamente giovane tarantino che non smette di approcciarsi all’arte con un entusiasmo fanciullesco. Le sue influenze, il suo bisogno di instaurare un contatto emotivo con i suoi lettori, le sue esperienze nel documentariato e nel televisivo; il tutto riportato fedelmente ed orgogliosamente. Da noi per voi.

De Cataldo

Read More

I migliori film in Tv oggi in Seconda Serata – Consigli Notturni

Una rubrica per non perdersi mai i migliori film in tv.

Quante volte vi siete resi conto di aver perso un film bellissimo solo per il fatto di non aver guardato la programmazione o la guida tv? Quante volte i vostri amici cinefili vi hanno chiesto: “Ma hai visto che ieri sera davano Kill Bill in seconda serata?!” e voi avete dovuto abbozzare un impacciato cenno di assenso mordendovi le labbra non avendolo saputo prima? Questa rubrica nasce proprio per voi, smemorati e smemorate che  non riuscite mai a ricordare quando danno un film in televisione, questa rubrica nasce per consigliarvi i migliori film di ogni giorno in seconda serata, da gustarvi seduti sul divano insieme a pop-corn e birra.

 

 

Domenica 4 Novembre

 

Read More

Page 2 of 78

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén