News

Il Re Leone: il piccolo Simba torna di nuovo sul grande schermo

Il Re Leone

Era il 1994 quando nelle sale cinematografiche, veniva proiettato Il Re Leone, lungometraggio animato firmato Walt Disney. Arriverà, dopo 25 anni, il live action di questo grande classico. L’uscita nelle sale italiane è prevista per Agosto 2019 (19 Luglio in USA).

Questa volta a dirigerlo è stato chiamato Jon Favreau, che ha già firmato con successo il remake de Il libro della Giungla nel 2016. Gli attori confermati nel cast sono: Donald Glover che intepreterà Simba adulto, James Earl Jones nuovamente e straordinariamente nel ruolo di Mufasa e Chiwetel Ejiofor che interpreterà il malvagio Scar. Inoltre ci sarà Beyoncé nei panni di Nala, la migliore amica del piccolo Simba.

 

Firma già il progetto anche Hans Zimmer, compositore della colonna sonora dell’originale, che conquistò due premi Oscar.  Elton John invece rielaborerà alcune delle composizioni usate nel precedente capitolo. Quest’ultimo, in un’intervista rilasciata al The Sun, ha annunciato che non tutte le canzoni del film originale saranno presenti nel remake. Saranno presenti  Circle of life, I just can’t wait to be a king, Hakuna Matata e Can you feel love tonigh, che torneranno ad emozionarci ancora una volta. Sembra inoltre che Beyoncè, Elton John e Tim Rice stiano lavorando ad un inedito da utilizzare per i titoli di coda.

La Disney punta tutto sulla nostalgia, come si può vedere infatti dal primo trailer reso pubblico. Il film riporta in maniera apparentemente fedele, le inquadrature presenti nel cartone animato. Gli scenari, gli animali e il sole che sorge. C’è anche l’iconica sequenza iniziale con Rafiki che, dall’alto di una rupe, mostra il giovane Simba agli animali delle Terre del Branco.

Prepariamoci ad emozionarci di nuovo, prepariamoci a tornare un po’ bambini e soprattutto, prepariamoci di nuovo ad affrontare quella tragica ed amletica morte di Mufasa. Nell’attesa, ecco il trailer italiano. Il cerchio della vita continua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.