News

Silenzio in sala: I migliori film in uscita a Gennaio

Vice glass

 

La Favorita

di: Yorgos Lanthimos
con: Emma Stone, Olivia Colman e Rachel Weisz
data di uscita: 24 Gennaio

Scandali, gelosie e complotti nella corte della regina d’Inghilterra. Una trama shakespeariana mescolata al gustoso ermetismo di Luis Bunuel, di cui Lanthimos è un degno erede.

Il geniale regista greco di The Lobster e de Il sacrificio del cervo sacro gira il suo primo film in costume, aiutato da un cast stellare (Emma Stone, Rachel Weisz, Olivia Colman). Una pellicola che ha già stupito chi ha avuto la fortuna di visionarla al Festival di Venezia (dove per altro ha vinto il Premio della Giuria) e che ha fatto incetta di nomination ai Golden Globe. Un film che, quindi, ha tutte le carte in regola per essere uno dei più importanti lavori di questa stagione.

 

 

Creed II

di: Steven Caple Jr.
con: Sylvester Stallone e Michael B. Jordan
data di uscita: 24 Gennaio

Dopo il sorprendente primo capitolo dello spin-off della saga di Rocky Balboa, ecco che continuiamo a seguire le vicende del promettente figlio di Apollo Creed (interpretato da Michael B. Jordan). Questa volta il giovane pugile dovrà vedersela con il figlio del campione sovietico Ivan Drago, un personaggio che, come sanno tutti gli amanti della saga, è parecchio coinvolto con la storia di Apollo. Stando alle recenti dichiarazioni di Sylvester Stallone, questa è molto probabilmente l’ultima volta che il leggendario Rocky comparirà sullo schermo.

 

 

Il Primo Re

di: Matteo Rovere
con: Alessandro Borghi e Alessio Lapice
data di uscita: 31 Gennaio

 

La storia di Romolo e Remo, delle loro peripezie e dei loro scontri, che hanno portato alla nascita della più prestigiosa del mondo. Chi, meglio di noi, avrebbe potuto cimentarsi con il celebre mito della nascita di Roma? Le prime immagini ed il trailer hanno mandato in visibilio tutti. Sarà riuscito Matteo Rovere, regista del bellissimo Veloce come il vento, a trattare sapientemente il forte materiale che aveva a disposizione? Lo scopriremo prestissimo, e non vediamo l’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.