News

Buon Compleanno Settima Arte – La Nostra Storia in 9 articoli

Introduzione

Era una sera qualunque, raccolta in un tavolo decorato con il minimo necessario per una cena da fuori sede.
Un po’ di vino, un po’ di carbonara, un po’ di chiacchierate sul tutto e sul niente.

L’idea viene così, per gioco, per voglia di raccontarsi, per ritrovare un posto dove essere curiosi, dove essere inquieti cercatori.

Nulla più, semplicemente poter leggere ciò che si prova davanti a quell’incredibile grande schermo, dove la poesia resuscita, dove il sogno comanda, dove la realtà si rivela.

Oggi la strada non è che ai primi sbocchi, ma tanti sussurri ci danno la voglia di continuare, la voglia di colorare le strade che il mondo ci mostra oggi giorno.

Per raccontarvi un po’ di noi abbiamo scelto 9 articoli, tra i più significativi, verso un percorso itinerante alla ricerca di quello che cerchiamo.

1. Il Primo Articolo: Il treno per il Darjeeling – Un viaggio surreale verso la spiritualità

Scritto il 21 febbraio 2016, prima ancora di esistere. Semplice, troppo breve, troppo poco strutturato. Sincero, impulsivo, alla ricerca di quel qualcosa di poetico nel buffo, nel geometrico, nello spirito.

Mi piace vederla un po’ così l’amata Settima arte, come un’arte del perdersi mentre si cerca qualcosa, un’arte d’osservazione, di riflessione ma anche di scoperta di un mondo che solo un matto deciderebbe di guardare attraverso una macchina curiosa.

Siamo solo piccoli osservatori, nulla più, ma inseguiamo il nostro treno con tutta la forza che troviamo, un po’ dalla mente, un po’ dal pensiero fluttuante, un po’ dal cuore, un po’ dalla follia di cercare in un mondo che non fa altro che perdersi.

“Non lo so, mi sa che il treno si è perso!
Cosa ha detto?
Dice che il treno si è perso.
Come fa a perdersi, viaggia sulle rotaie!”

 

Andrea Vailati

"Un giorno troverò le parole, e saranno semplici." J. Kerouac