News

La Lettera che ha scritto Salvini a Martin Scorsese per avere un Ruolo nel suo Prossimo Film

Esattamente 4 giorni fa, il Vice-Premier AKA Ministro degli Interni Matteo Salvini, ha rilasciato una dichiarazione davvero incredibile: il suo amore infinito per il cinema di Scorsese lo ha portato verso un sogno, e lui i sogni non se li lascia sfuggire. Un paio di mesi fa, da vero romantico ha deciso di scrivere una vera e propria lettera, con carta italiana riciclata e penna stilografica veneta, verso il suo Idolo eterno: Martin Scorsese. Ci ha messo tanti giorni a trovare il suo indirizzo ma, alla fine, il Capitano ci è riuscito. Il resto, diventerà storia.

“Caro Martino,

ti italianizzo il nome perché insomma, prima le origini italiane. Ho sempre amato il tuo cinema, da C’era una volta in America, passando per Pulp Fiction e perché no, anche La Dolce Vita. Ti seguo da quando eri ancora in Italia, e vorrei che tornassi qui da noi. Ma non solo: in questi anni nella politica ho capito di avere un dono, quello di emozionare. Sì Martino mio, io emoziono le folle, emoziono le donne, emoziono i bambini. Il mio sogno è fare un ruolo nel tuo prossimo film, anche se non so quale sia. Anzi, vorrei che tu facessi un film su questo meraviglioso momento dell’Italia, da italiano, con italiani. 
Ho mille idee Maestro, e te ne parlerò quando, spero, ci vedremo. La mia preferita si chiama Quel Bravo Capitano, ma ne riparleremo, ne sono certo.

Tanti baci tricolore,
Matteo”

Pesce d’Aprile. Tutto quello che è stato scritto è totalmente frutto della nostra immaginazione.

Leggi anche: Martin Scorsese – Una Poetica tra il Bene e il Male

Andrea Vailati

"Un giorno troverò le parole, e saranno semplici." J. Kerouac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.