google-site-verification=Z-iiMQ70202XbeRqAJMdql9f6sCrAIa8gk6Gr_Nm7q4
Home Uncategorized Silenzio in Sala: I migliori film in uscita ad Agosto

Silenzio in Sala: I migliori film in uscita ad Agosto

Sicuramente ci aspetta un anno di grandi emozioni per noi amanti della sala cinematografica, che, ogni mese, ci può regalare dei piccoli gioielli nascosti oppure dei capolavori così immensi da togliere il fiato. Questa rubrica nasce proprio con l’intento di tenervi informati e di non farvi perdere nemmeno un film. Noi de La Settima Arte saremo qui a farvi compagnia, aggiornandovi sulle uscite più calde di ogni mese.

Ed ecco qui una rapida carrellata sui film più attesi di Agosto in sala.

Nevermind 

regia: Eros Puglielli
con: Paolo Sassanelli, Andrea Sartoretti, Giulia Michelini, Massimo Poggio
data di uscita: 1 Agosto

Un avvocato, una babysitter, un vecchio amico d’infanzia, un cuoco ed uno psicologo cercano di districarsi come possono tra i loro problemi e le loro ossessioni. Con il passare del tempo ognuno di questi personaggi si abbandonerà alla follia, effettuando scelte sempre più estreme. Interessante commedia italiana che si discosta molto dalle nostre produzioni recenti, andando ad attingere ad una comicità piuttosto ricercata.

Fast & Furious: Hobbs & Shaw

regia: David Leitch
con: Dwayne Johnson, Jason Statham, Vanessa Kirby, Idris Elba
data di uscita: 8 Agosto

Primo spin-off della fortunatissima saga automobilistica. Questa volta abbandoniamo momentaneamente le vicende della “banda” di Vin Diesel, e assistiamo ad una spericolata avventura con protagonisti l’agente Hobbs ed il fuorilegge Shaw. Tra i due, fin dalla loro comparsa nei film della saga, non è mai corso buon sangue, ma adesso che l’umanità è in pericolo a causa di una minaccia biotecnologica, i due dovranno momentaneamente seppellire l’ascia di guerra. Consigliato per tutti gli appassionati della saga, che certamente non resteranno delusi.

Il Re Leone

regia: Jon Favreu
data di uscita: 21 agosto

Le avventure del piccolo leone Simba che, creduto responsabile della morte di suo padre, si allontana dalla terra in cui è nato alla ricerca di una nuova vita e, soprattutto, alla ricerca di se stesso. Remake del celebre classico Disney che ha stregato più di una generazione, questo film si preannuncia come uno degli incassi più esorbitanti della stagione, grazie anche ad una spettacolare campagna marketing che ha fatto leva sulla nostalgia di tutti. Semplice operazione commerciale? Non ha importanza, noi saremo al cinema a vederlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Quentin Tarantino e i Meta-Personaggi

Tarantino e i meta-personaggi. “Se pensate di vedere doppio non regolate il vostro televisore perché, beh, in qualche modo è così!” (C’era una volta a… Hollywood) Il...

Joker danza sulle note di I started a joke dei Bee Gees

Ballare. Il tratto (o uno dei tratti) che rende il Joker di Phoenix unico è in quel momento: il momento in cui le spalle s'irrigidiscono,...

La società di Gotham non è quella reale

"Gotham ha fatto il suo tempo. Come Costantinopoli e Roma prima ancora, la città è diventata terreno fertile per sofferenze e ingiustizie. Impossibile salvarla,...

Arancia Meccanica – La Melodia dell’Ultraviolenza

Arancia Meccanica è una delle opere cinematografiche più intense e provocatorie del novecento, una pietra miliare per il cinema che mira a curare l'introspezione...