Home News e Animali Notturni Un sequel di Joker? Ecco cosa ne pensa Todd Phillips

Un sequel di Joker? Ecco cosa ne pensa Todd Phillips

Solo pochi giorni fa vi abbiamo raccontato l’opinione di Joaquin Phoenix a proposito della realizzazione di un Joker 2. Oggi siamo in grado di dirvi cosa ne pensa Todd Phillips, il regista di quello che a tutti gli effetti sembra essere uno dei film del 2019.

Al Los Angeles Times Phillips ha confessato che al momento non c’è nessun progetto in cantiere, ma che non esclude la possibilità di mettersi a lavoro per un sequel della pellicola. Queste le sue parole: “Non può essere soltanto un film folle sul Clown Principe del Crimine. Dovrebbe avere una certa risonanza tematica col primo capitolo. Perché penso che sia questo il motivo per cui il pubblico si è connesso con il film, per ciò che succede nel profondo. Molti film raccontano la scintilla, mentre questo racconta la polvere. Se riuscissi a catturarlo di nuovo, sarebbe interessante.” 

Insomma, a quanto pare sia il protagonista che il regista della pellicola sembrano essere abbastanza propensi a continuare a narrare le vicende dell’arcinemico di Batman sul grande schermo. E se la condizione per farlo è quella di creare un legame col primo Joker e continuare a esplorare la sua psiche, non possiamo che esserne contenti.

Leggi anche: Joker e Rorschach – Diario del Nichilismo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

The Prestige e la Meraviglia Aristotelica

The Prestige e la Meraviglia Aristotelica Come ha fatto l'uomo a divenire quello che è attualmente? Cosa lo ha spinto a un percorso continuo di...

Jack Torrance – Luccicanza o Follia?

Jack Torrance è uno dei grandi villain del grande schermo, anche se la parola "cattivo" per un personaggio del genere suona davvero banale e...

Tre colori: Film blu – La libertà è un naufragio?

Può una creazione ribellarsi al suo creatore? È possibile che essa, nel corso del suo accadere, sovverta a tal punto i propri fini da...

Malèna, cammina, lei, nella Bellezza

«Cammina, lei, nella bellezza, come la notte a latitudini serene e sotto cieli trapuntati a stelle; e tutto il meglio di splendore e buio s’accorda nel suo aspetto...