Home Il Mondo tra Anime e Animazione Peter Griffin è un eroe?

Peter Griffin è un eroe?

L’eroe, per definizione, è un uomo che, spinto dalla sola forza di volontà, è in grado di compiere atti di coraggio straordinari per il bene di una causa o di altre persone, anche se questo significa sacrificare se stesso.
Se ci basiamo su questa conclusione, allora Peter Griffin è tutt’altro che un eroe. Probabilmente Peter Griffin è l’antieroe per eccellenza del mondo moderno, poiché risulta essere un personaggio in continuo contrasto con il codice etico e morale della nostra società.

La dissacrante genialità di Peter Griffin e del mondo di Macfarlane. Un personaggio che ha inevitabilmente diviso l'America.
Family Guy

I Griffin (Family Guy), la serie ideata dalla genialità perversa di Seth Macfarlane, è andata in onda per la prima volta sulle TV americane nel 1999, ispirata chiaramente da The Simpsons” di Matt Groening.

Malgrado la serie all’inizio fu etichettata come copia sbiadita de’ I Simpson, I Griffin hanno saputo distinguersi in maniera brillante con i loro toni satirici e il loro humour grottesco, contesi fra la comicità classica di Homer & Co. e le volgari gag di South Park.

Certamente il personaggio più significativo è Peter Griffin, un obeso e un po’ svitato padre di famiglia, impiegato (almeno inizialmente) presso una fabbrica di giocattoli. Nel corso della serie Peter affronta ogni tipo di avventura e situazione, dalle più improbabili alle più surreali. Nell’universo creativo di Macfarlane, l’unico aspetto che accomuna le azioni di Peter è la totale mancanza di senso di responsabilità civile e familiare.

Ma in che modo viene percepito Peter Griffin dagli spettatori? Possiamo davvero considerarlo come un personaggio negativo?

Innanzitutto bisogna considerare Peter come il barometro della serie.
Lo sviluppo della serie è parallelo alla dissacrante evoluzione del suo personaggio.
Peter Griffin è stato molte cose, ma quasi mai è stato una figura educativa.

La dissacrante genialità di Peter Griffin e del mondo di Macfarlane. Un personaggio che ha inevitabilmente diviso l'America.
Peter Griffin e Donald Trump

Homer Simpson è di fatto la genesi e, al tempo stesso, l’alter ego di Peter Griffin, eppure, se analizziamo a fondo le loro personalità, le differenze superano di gran lunga le somiglianze.

Homer rappresenta la quintessenza dell’americano medio, ma conserva un certo senso patriottico; Peter Griffin, invece, è l’incarnazione di una feroce critica alla società moderna e, in un certo senso, il fallimento del sogno americano.

Ogni sua azione è la diretta conseguenza di atteggiamenti testardi e bambineschi, che portano il nostro amato padre di famiglia a desiderare immediatamente qualsiasi cosa gli passi per la mente, anche la più improbabile.

Peter Griffin è un manifesto delle tematiche della società odierna. Innanzitutto Peter appare come una persona molto egoista, legata principalmente alle cose materiali. In secondo luogo, Peter rappresenta il qualunquismo dell’individuo moderno, che spesso sogna di possedere qualcosa o di diventare qualcuno, senza volerlo veramente.

Peter Griffin e Homer Simpson

Inevitabilmente, però queste caratteristiche, nonostante delineino un personaggio in netta contraddizione con i principi morali ispiratori della nostra società, hanno anche una funzione moralizzatrice.

Peter Griffin è un personaggio molto coerente. Le sue gesta sono sempre la conseguenza di uno sconfinato libero arbitrio che gli concede, in ogni momento, di essere qualunque cosa egli voglia essere. 

Il mondo che ci siamo creati è un mondo nella quale ad ogni cosa, forma o persona viene applicata un etichetta e noi, spesso senza accorgerci, siamo costretti a scegliere quale. Viviamo in un mondo virtuale dove la libertà di pensiero e di espressione sono spesso influenzate da ciò che ci circonda. Peter Griffin invece s’impone come una figura non solo liberamente espressiva, ma anche totalmente opposta a questo concetto lato di subordinazione.

Pur essendo frutto di un cartone animato, Peter risulta davvero un individuo libero da ogni vincolo, che vive realmente la sua vita come meglio ritiene. Molte persone invece, pur essendo fatti di carne ed ossa, sono solo la riproduzione fedele di quello che la società gli impone di essere.

Se ci affidiamo a questa conclusione possiamo dire paradossalmente che Peter Griffin sia più reale di molti esseri umani.

La dissacrante genialità di Peter Griffin e del mondo di Macfarlane. Un personaggio che ha inevitabilmente diviso l'America.
Peter Griffin vs Ernie, il pollo gigante

Quest’ultima considerazione ci porta a definire il nostro atipico padre di famiglia come un agente necessario nel caos operante all’interno della nostra società, in grado di sgomberare ogni tipo di ipocrisia legata alle regole che il mondo civile ci impone.

In questo senso Peter Griffin è probabilmente un eroe, ma non uno di quelli che leggiamo sui libri di storia. Semmai si tratta di uno di quegli eroi scomodi e condannati dal cieco perbenismo della nostra comunità ma che, al tempo stesso, sono assolutamente necessari per la nostra libertà di espressione.

Leggi anche: Mondo Disney & Arte: influenze e citazioni ieri e oggi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Psycho – Dialogo immaginario tra Norman Bates e Freud

Una realtà un po' Psycho entra in rotta di collisione con quella comune, lungo le acciottolate strade in bianco e nero di una Vienna di fine...

Before Sunrise – Il coraggio di Vivere

Before Sunrise - Il coraggio di Vivere 1995, Vienna. Una lei e un lui. Lei, francese, il dubbio – lecito – è che sia fatta...

A Ghost Story e gli Evanescence – My Immortal

Quando dall’esistenza viene sottratta la capacità di amare e quella di soffrire, non resta molto di noi, fantasmi del mondo. Spazio e tempo si...

Fire (Pozar)- Il suggestivo corto animato di David Lynch

L'11 maggio 2020 il regista David Lynch ha sorpreso i suoi fan aprendo un canale Youtube, il David Lynch Theater. In particolare, Lynch si...