Home Classifiche I 5 (+1) migliori film di Giuseppe Tornatore

I 5 (+1) migliori film di Giuseppe Tornatore

(+1). La Corrispondenza (2016)

Da molti giudicato un film minore, La Corrispondenza per chi scrive rappresenta un ennesimo, e ad oggi l’ultimo, grande tassello nell’opera di Giuseppe Tornatore.
Amy, studentessa e stuntwoman, ama Edward, il suo professore di astrofisica di molti anni più grande. Un giorno, Ed scompare nel nulla, lasciando dietro di sé dei messaggi criptici che solo Amy potrà decifrare.
Apparentemente una continuazione dell’amore/thriller raccontato da La Migliore Offerta, in questo film la commistione di generi lascia presto spazio al sentimentalismo e alla nostalgia tipiche del regista. Sfruttando il mezzo moderno di internet, delle videochiamate, della conoscenza 2.0, Tornatore racconta di come l’amore sappia adattarsi alla forma delle cose per poi rifuggirle e ritrovare la sua completezza. Sfruttando il personaggio di Jeremy Irons come un “oggetto” della ricerca, l’esplorazione dei sentimenti sta tutta dalla parte di Amy. La ragazza soffre, si strugge, no rinuncia all’unica felicità che abbia mai avuto e farà di tutto per tirare le fila della sua stessa vita.

Da quest’ultima pellicola sono passati quattro anni in cui molti si sono chiesti: “a quando un nuovo film?”. Ci sono stati libri, documentari, ma nessun altro lungometraggio.
Per ora, non ci è dato sapere molto sui futuri progetti. Da molti anni, infatti, egli scrive e lavora in un mistero quasi mistico e ogni sua nuova uscita è parca di dettagli fino al momento in cui avviene l’uscita in sala e la successiva promozione.
Non ci resta che aspettare ancora, sperando che non passi troppo tempo prima di poter rivedere sul grande schermo: “scritto e diretto da Giuseppe Tornatore”.

Leggi anche:Il fascino discreto del cinema italiano – I nostri film premiati agli Oscar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Billy Butcher – Amore e Guerra

Billy Butcher, un nome e un destino: butcher, infatti, significa macellaio. Ed è così che si presenta il personaggio interpretato da Karl Urban in...

Perché Joel Miller? | The Last Of Us

Bill: «Ti racconto una storia. C'era una volta qualcuno a cui tenevo davvero, una persona... qualcuno di cui mi prendevo cura. Ma in questo...

Tenet – Nolan e Rancore nella Macchina del tempo

Nolan e Rancore. Il primo dietro una macchina da presa, il secondo dentro la macchina del tempo: entrambi riavvolgono la storia del mondo. Esattamente...

Le notti bianche di Lost in Translation – L’intraducibilità della solitudine

Lost in Translation e Le notti bianche. «La poesia è ciò che si perde nella traduzione. Ed è anche ciò che si perde nell'interpretazione».  (Robert Frost) La...