Home News e Animali Notturni Woody Allen: le migliori citazioni tratte dai suoi film

Woody Allen: le migliori citazioni tratte dai suoi film

Che sia un capolavoro come Io e Annie o che sia un film poco riuscito come To Rome with Love, una cosa è certa: in tutte le pellicole di Woody Allen c’è sempre almeno una frase o una battuta geniale. In circa cinquanta opere il regista ci ha sempre regalato delle citazioni memorabili che ci hanno strappato un sorriso o che magari ci hanno indotto a riflettere su un determinato argomento. 

Abbiamo allora deciso di raccogliere alcune delle frasi e dei dialoghi più famosi dei suoi lavori cercando di toccare tutte le tematiche a lui più care. Ecco sette fra le migliori citazioni di Woody Allen:

Io e Annie

woody-allen-io-annieAnnie: «Vai dallo psichiatra?»

Alvy: «Sì, da quindici anni soli»

 Annie: «Quindici anni?!»

Alvy: «Sì, gli concedo un altro anno, poi vado a Lourdes».

Questo dialogo è fra i più celebri di Io e Annie. Si parla di analisi, un argomento spesso affrontato da Allen nei suoi film. La coppia protagonista si è conosciuta da poco e Alvy rivela ad Annie di recarsi da uno psichiatra da ben quindici anni. Mentre la donna appare stupita dalla lunghezza del periodo, ad Alvy quindici anni sembrano invece pochi. Allora arriva la battuta su Lourdes, che dimostra quanto autoironico Alvy/Woody sia a questo proposito. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Noir Assurdo – The Big Sleep, The Big Lebowski e Inherent vice

Il genere noir ci ha abituati nel corso dei decenni ad assistere a storie sempre più vicine all’esperienza della modernità. Fin dai suoi albori,...

Hannah Arendt – Le origini del totalitarismo narrativo

La filosofa Hannah Arendt, dopo «due guerre mondiali in una generazione, separate da un’ininterrotta catena di guerre locali e rivoluzione», nel 1951 pubblica Le...

Il finale di Seven – Il mondo (non) è un bel posto

Nella stragrande maggioranza dei thriller polizieschi, l'epilogo prevede il ripristino dell'ordine. Non importa con quanta corruzione, violenza e cattiveria umana gli eroi si siano...

BLUE – Il testamento blu di Derek Jarman

«Blu è l'invisibile che diventa visibile». (Yves Klein) Blu è un fotogramma. Il rumore delle onde. Musica che accarezza, che rende la realtà  raccontata onirica, quando...