News

Autore: Carmine Esposito

L'odio

Vinz – L’Odio allo Specchio

Vinz se la dorme della grossa. Si gode un bel sonno ristoratore, incurante di tutto e di tutti; si è dimenticato dell'appuntamento con Said, non si preoccupa di dover trovare un lavoro o di dover sfruttare il suo tempo. In fondo, una notte di riot val bene una dormita. Non appena ha saputo che gli…
Read More

Irreversible – Un tunnel chiamato desiderio

La felicità, ad oggi, sembra essere racchiusa integralmente nella normalità. Una casa, un lavoro, un partner; questo è tutto quello che si può chiedere al destino, per riempire il vuoto esistenziale che condanna l'essere umano. In realtà, è proprio la necessità di integrarsi in una società, in un sistema composto da regole e persone, che…
Read More

Vizio di forma – Alla Ricerca di un Amore Perduto

Un amore finito è una scatola piena di oggetti. Pezzi di un puzzle amoroso che, una volta scomposto, sarà impossibile rimettere insieme. Una scatola di fiammiferi, una foto, una cartolina: finestre aperte sul ricordo, per rivedere momenti del passato, e sentire ancora una volta vicino un amore che non c'è più, spezzato da un vizio…
Read More

Carne tremula – cinque destini in balia di se stessi

Ci sono vite che nascono maledette. Ci sono persone che, come Caino, portano su di sè il segno del peccato per tutta la vita, e non possono cancellarlo. Uno di questi è Victor, protagonista di Carne tremula, nato in un giorno di pioggia tra le strade di Madrid, figlio di padre ignoto, in circostanze sfortunate…
Read More
Legami

Legami, con un una corda rosso – Almodovar

Rosso. Il rosso è il colore dell'amore. Della carta dei cioccolatini, delle rose regalate per le ricorrenze, delle guance sfiorate da parole dolci e inaspettate. Ma è anche il colore della delusione. Dei tagli nella pelle e sul cuore, per un tradimento inaspettato; degli occhi feriti di lacrime e rosso sangue per un'emorragia di sentimento.…
Read More
Il postino

Il Postino, Neruda e Pino Daniele

Pulcinella è una smorfia, che deforma il viso. Zigomi che risaltano sulle guance scavate, un nasone come montagna che spunta sulla terra brulla, e due occhietti piccoli piccoli e neri come pozzi; la maschera di un sorriso, il simulacro di un divertimento che nasconde altro. Lo sberleffo come un velo dietro cui nascondere le ansie…
Read More

Harry in Uno, Nessuno e Centomila Pezzi

Harry Block è una merda. Non c'è altro modo per definire un marito fedifrago, erotomane incallito e assiduo frequentatore di prostitute, ateo e blasfemo in ogni modo; o uno scrittore che sfrutta le sofferenze altrui per ricavarne denaro e fama. Nessuna sorpresa che sia rimasto solo, che la sua vita e la sua psiche siano…
Read More
Metropolis

Metropolis di Fritz Lang – La Genesi del nostro (non)Tempo

Nell'epoca delle app, dei turni di lavoro su Whatsapp, dei lavori occasionali nei ritagli di vita, la fabbrica ha rotto gli argini e ha inondato la metropoli. La creazione di ricchezza ha tracimato mura e macchinari, per impregnare strade e persone; uomini-bicicletta in giro a consegnare pizze con un algoritmo come capo, o cartelloni pubblicitari…
Read More

La Lettera di Alex DeLarge

Eccomi qui, Alex DeLarge. Ma stavolta non ci sono i miei drughi a farmi compagnia; quei bastardi hanno preferito tradirmi, per seguire le voglie dell'eunuco Georgie. Sono sol solitario, steso nella mia nuova cella sognando il Korova Milk Bar e i fiumi di Latte+, mentre aspetto che cominci la cura "Ludovico", un'idea molto karasho che…
Read More

Eraserhead – Ritratto del regista da giovane

Cos'è un sogno? E cos'è un incubo? E' un binocolo, per osservare il pianeta oscuro di desideri e tentazioni che alberga la mente sgombra di stelle; esaminare crateri e dune per disegnare la morfologia di una psiche oscura. E' una finestra, da cui affacciarsi per osservare il brulichio nella sterminata metropoli subconscio dell'individuo; dedali di…
Read More