Giuseppe De Santis

About

12 POSTS

/

1 COMMENTS

Articles

Satantango – Irimiás e il suo significato tra Satana e Buddha

Satantango è più di un film. È la sfida che Bela Tarr e il Cinema lanciano al Tempo, cercando di colmare la distanza che...

Si Alza il Vento – Miyazaki, Dedalo e Iron Maiden

«Si alza il vento!... Bisogna tentare di vivere». (Paul Valery – "Le cimetière marin") Il vento. Una delle forze propulsive inesauribili dell’universo. Il trasportatore di fiori e...

Perché dovete assolutamente guardare Burning

Burning è un film del 2018 diretto dal maestro sudcoreano Lee Chang-dong (Oasis, Poetry). La storia narra di Jong-su, giovane dalle aspirazioni letterarie che si...

Il cavallo di Torino – L’infinito silenzio di Dio

Il cavallo di Torino parte da un presupposto molto semplice: un giorno, Nietzsche vide un uomo maltrattare un cavallo in una piazza di Torino....

In the Mood for Dance – Wong Kar-wai e Murakami Haruki

“Ho amato una donna, ma lei mi ha lasciato. Speravo che fosse nel 2046 e quindi sono andato a cercarla lì, ma non c’era....

Nuovi Luoghi – Intervista alla NAC, Nuova Accademia di Cinema

Spesso, su magazine e siti di cinema, si parla di come registi, attori, sceneggiatori e altre maestranze siano arrivati al successo facendo della loro...

Scene da Oscar 2020: Parasite

Parasite è un film che spiazza continuamente. I suoi cambi di registro e colpi di scena sono tutti calibrati con una precisione millimetrica, facendone una...

5 (+1) film in Bianco e Nero nel 2000 da recuperare assolutamente

Chi ha detto che il bianco e nero coincida col "classico", se non addirittura spregevolmente col “vecchio”? La rinuncia al colore nel panorama cinematografico...

In Morte, Vita – Departures e il rituale della partenza

In Morte, vita. Potremmo dire che di questo si occupa il Nokanshi, in giapponese “colui che accompagna alla partenza”. Basterebbe questa parola per stigmatizzare il rapporto...