Matteo Melis

About

"Il segno è qualcosa che sta per qualcuno al posto di qualcos'altro, sotto certi aspetti o capacità" (C. Sanders Peirce)
33 POSTS

/

0 COMMENTS

Articles

Scene da Oscar 2020: 1917

In 1917 vediamo lo schermo nero per tre volte. La prima e l'ultima sono le due dissolvenze d'apertura e di chiusura del film, fisiologiche...

La Finestra Sul Cortile – La macchina da presa e l’occhio umano

     Che altro è il Cinema se non un perenne sguardo? E che cos'è la cinepresa se non la sostituzione del nostro occhio, la...

N. W. Refn e Ryan Gosling – La poetica del silenzio dell’antieroe

C'è stato un periodo che ha segnato lo spartiacque per la carriera di Nicolas Winding Refn, ovvero quello della realizzazione di Drive. Non solo...

I nostri 10 (+2) film preferiti del Decennio

Il decennio 2010-2019 è stato un periodo di grandi innovazioni tecniche, del ritorno delle grandi storie americane e dell'esaltazione dei temi più presenti nella...

Marriage Story: Storia di un matrimonio – Storia di una separazione

Storia di un matrimonio apre con le lettere che Charlie e Nicole scrivono l'uno per descrivere l'altra durante una seduta psicologica. Le loro parole...

Vertigo – Il Simulacro

Vertigo - Il Simulacro "Se mi lascio trasformare come vuole, se faccio quello che dice, riuscirà ad amarmi?"   No, non ci riuscirà. Perché quello non è...

El Camino – Qualcosa di Speciale

Alcune volte i ricordi arrivano senza una necessità esplicita, come dei lampi in pieno giorno, per suggerirci chi eravamo, cosa ci è accaduto, chi...

Rick Dalton – Il primo protagonista mediocre di un film di Tarantino

Rick Dalton. Diciamocelo, Rick Dalton è un personaggio mediocre. Chiariamo subito, è scritto divinamente, ma è un uomo mediocre. Spesso non fa buoni film, non accetta...

Breaking Bad e Tarantino – Quanto Pulp c’è in Gilligan?

Nelle arti emergono delle singolarità, dei piccoli puntini colorati in un mare di grigio. Sono opere che trascendono l'uomo e l'arte per diventare leggenda,...