News

Autore: Matteo Melis

Tyler Durden

Tyler Durden è uno dei personaggi cinematografici  più iconici degli ultimi 30 anni, eppure non esiste. In fin dei conti, Tyler non è un uomo, Tyler è nei nostri sogni più nascosti, è una riflessione esasperata, è un ideale, è un mantra, è il fascino di assistere al sistema che si accartoccia su se stesso;…
Read More

Adaptation. (Il Ladro di Orchidee) – Essere Charlie Kaufman

Tu sei ciò che ami, non ciò che ama te. Sono infiniti i motivi per i quali si può scrivere un'opera: un intreccio assurdo, una morale forte, dei personaggi originali, un'estetica innovativa e così via. Si può strutturare un racconto in modo che le immagini parlino da sole, oppure lo si può farcire di dialoghi…
Read More

8 ½ – La Sincerità di un Sogno

Nessuno, in 8 ½, sembra avere importanza se non Guido Anselmi, e per Guido Anselmi nulla ha realmente importanza. L'indimenticabile Marcello Mastroianni, infatti, impersona un regista che non riesce a trovare sbocchi nel suo ultimo progetto: un film fortemente autobiografico, anche se l'autore non lo confesserà mai. Il vicolo cieco del Guido artista è figlio…
Read More

Enemy – Il Ragno: La Donna e La Condizione Umana

Il caos è ordine non ancora decifrato. Adam non è che il nemico di sé stesso, con il suo continuo sbagliare, le sue indecisioni, la battaglia eternamente persa contro il suo subconscio e il suo rapporto fallimentare con il sesso opposto. È un triste professore di storia con una vita monotona, che scopre l'esistenza di…
Read More

Green Book – Occhi Sulla Strada

Il Green Book era un librettino che veniva distribuito negli anni '60 ad autisti e girovaghi statunitensi nel quale venivano indicati i locali e gli alberghi dove i neri erano ben accetti. Il razzismo e la segregazione ancora imperavano negli States e in alcuni stati del profondo Sud gli afroamericani non erano di certo i…
Read More

L’incipit di Up – Dallo spirito dell’avventura alla vita reale

Tantissime persone amano Up, ma sembra che siano ancor di più quelli che amano i suoi primi dieci minuti. Provate a chiedere a qualcuno un parere su quest'opera, molto probabilmente la risposta sarà “bellissimo film, l'inizio è sublime”. Lo dicono tutti e opportunamente. Forse non sapranno spiegarvi il motivo preciso del loro amore per questa…
Read More
Bandersnatch

Bandersnatch – Ovvero il punto più basso che Black Mirror abbia mai toccato

Ci ho pensato un po' prima di scrivere qualcosa su Bandersnatch e ho deciso di raccontare ciò che ho vissuto. Non una recensione, né una fredda descrizione, ma solamente il frutto della mia esperienza. (altro…)
Read More

Vice – Ogni evento è un’occasione

Ci sono alcune situazioni tanto delicate da sembrare una tazzina da tè sopra un piattino al di sopra della quale è disposto un altro piattino con sopra una tazzina, impilate con altre tazzine e altrettanti piattini. Degli eventi così tanto difficili da affrontare per molti sono una condanna, per altri sono una sfida, per Dick…
Read More

I migliori film del 2018 secondo la Redazione de La Settima Arte

Il 2018 è stato un anno di temi forti, di grandi personaggi, di splendide opere italiane e internazionali. Abbiamo partecipato alle vite di protagonisti di ogni tipo, da Freddie Mercury a Silvio Berlusconi, da Winston Churchill a Neil Armstrong. Abbiamo tentato, attraverso i nostri occhi romanticamente incantati da quest'arte, di cogliere gli intrecci più sottili…
Read More

Solo Dio Perdona – Nelle Mani Della Giustizia

L'espressione di Julian non cambia nemmeno alla vista della madre trucidata e inerme nel pavimento del proprio albergo, ennesimo luogo testimone della crudeltà pervasiva di Bangkok. Non cambia perché l'unico occhio ancora aperto nel viso malconcio di Ryan Gosling è carico di tristezza e remissività, come in ogni momento della sua vita. L'unico desiderio perverso…
Read More