Roberto Valente

About

35 POSTS

/

0 COMMENTS

Articles

La Dolce Vita – La più vera ragione è di chi tace

Parlare de La Dolce vita è sempre un'ardua impresa, dato lo spessore e l'importanza di questo film all'interno del panorama cinematografico mondiale. Film spartiacque nella...

Ingmar Bergman e Woody Allen – Il comico come filtro del tragico

Con il suo nuovo film Rifkin's festival, Allen ha mostrato l'importanza che per la sua carriera artistica ha avuto il cinema del passato. Una...

Judas and the Black Messiah- “Sono un rivoluzionario!”

In un momento in cui Hollywood è tornata ad affrontare il tema razziale - tragicamente ancora attuale a livello sociale - Judas and the Black...

Shadows – Cassavetes e l’ombra del cinema moderno

Shadows rappresenta uno dei vertici dello sperimentalismo e della messa in discussione del concetto di cinema negli anni Cinquanta. Diretto da John Cassavetes e...

La trilogia dei colori di Kieslowski – Liberté, Égalité, Fraternité

Realizzata tra il 1993 e il 1994 da Krysztsof Kieslowski, la trilogia dei trois couleurs è composta dalle pellicole: Film Bleu, Film Blanc e Film...

Il grande Lebowski: Perché il Bowling?

Ci sono film che restano nell'immaginario collettivo e sono capaci di racchiudere nella successione dei propri fotogrammi, o in questo caso in una banale...

Per un 1963 metacinematografico – 8 e mezzo, Il disprezzo e La ricotta

Per un 1963 metacinematografico - 8 e mezzo, Il disprezzo e La ricotta Ad accomunare sotto certi punti di vista queste tre meravigliose opere non...

Noir Assurdo – The Big Sleep, The Big Lebowski e Inherent vice

Il genere noir ci ha abituati nel corso dei decenni ad assistere a storie sempre più vicine all’esperienza della modernità. Fin dai suoi albori,...

Cinema e Letteratura – Montaggio di una realtà frammentata

Il secolo scorso è stato senza dubbio il tempo della rivoluzione interna nel cinema, come in qualsiasi altro discorso o disciplina artistica. Con l’Ottocento...