News

Cinebattiamo

Spunti, riflessioni, ipotesi su di un film che, per certo aveva qualcosa da dire.

 

 

 

 

better call saul

Better Call Saul e El Camino – In fuga da se stessi

Il mondo di Breaking Bad e Better Call Saul, seppur scevro da ogni moralismo, ci ha insegnato una cosa: le nostre azioni hanno sempre delle conseguenze. (altro…)
Read More

C’era una volta a… Hollywood – Cliff Booth e il retaggio tarantiniano della drammaturgia inglese

Cliff Booth. C'era una volta nel West End un drammaturgo di nome Harold Pinter, che fu sceneggiatore, e che plasmò la narrativa e la scena (teatrale e cinematografica) dagli anni '60 in poi. Tarantino è un figlio d'arte, famoso, tra le altre cose, per le sue citazioni e le sue sceneggiature inter-testuali. Tuttavia, il suo…
Read More

Il Revisionismo Tarantiniano – Il Cinema come rivincita sulla Storia

Con il suo cinema, Quentin Tarantino ci ha ormai abituati ad una fondamentale concezione: il cinema può essere un circuito chiuso, una tautologia, un mondo nel mondo. Questo mondo ha le sue regole, si regge sulle proprio concezioni e sui propri mezzi. Così il regista, attraverso il suo sconfinato amore per la settima arte, ha deliziato con…
Read More

Breaking Bad, Le Iene e Pulp Fiction – Quanto Tarantino c’è in Vince Gilligan?

Nelle arti emergono delle singolarità, dei piccoli puntini colorati in un mare di grigio. Sono opere che trascendono l'uomo e l'arte per diventare leggenda, capolavori che scolpiscono il loro nome sulla linea del tempo cambiando i paradigmi della propria disciplina, tasselli fondamentali che rappresentano un avanzamento per la sensibilità umana. Come Guernica e The Dark…
Read More

L’importanza di essere Hermione Granger

"E lasciare indietro Hermione? Sei impazzito? Non dureremmo due giorni senza di lei... Non le dire che ho detto questo." - Ron rivolto a Harry ne I Doni della Morte Parte 1 Prometeus Benedetta dal fuoco di Prometeo (dal greco, colui che osserva/riflette prima, in anticipo), il cui "delitto divino fu l'essere gentile,/ di rendere…
Read More

BoJack Horseman – C’era una volta a… Hollywoo

“(…) il vero problema dell'attuale stato della nostra civiltà è che abbiamo smesso di farci delle domande.” Zygmunt Bauman Benvenuti a Hollywoo, la città che fu Hollywood fino a quando la celebrità BoJack Horseman non rubò la “D” per un gesto frutto della combinazione di amore e di una grande quantità di alcool; la città in…
Read More

The Shape of Water –  Elisa, l’essere al di là delle forme

Le dinamiche Baltimora, 1962, piena Guerra Fredda. Il precedente conflitto mondiale ha condotto le due superpotenze del globo, USA e URSS, ad un nuovo militarismo.  Le politiche sociali cedono la priorità alla corsa alle armi e al progresso scientifico. La società cambia in modo irreversibile, la paura di una nuova guerra incombe nelle menti di…
Read More
Un cane andaluso

Un cane andaluso – Buñuel, Dalì e l’inconscio

Un cane andaluso (Un chien andalou) è un corto del 1929 realizzato da Salvador Dalì e Luis Buñuel, illustri esponenti dell'avanguardia surrealista. (altro…)
Read More

Sauron – Il fascino del Male

Sulla labilità del riconoscimento il Male di cui l'Oscuro Signore Sauron si fonda; egli è il Negromante, lo spirito "Ammirabile" che in origine fu Mairon, allievo di Melkor Morgoth, estremamente portato per la pericolosa arte del dominio dell'altrui volontà. Quando una forma di vita ne inganna un'altra, in che misura è oggettivamente possibile riconoscere il…
Read More

L’Attimo Fuggente – Carpe Diem è il succo della vita

Esattamente 30 anni fa, usciva nelle sale L’attimo fuggente, diretto da Peter Weir e presto divenuto film esemplare. Un racconto morale che parla del risveglio dell'individualità in una società conformista. La pellicola si manifesta attraverso un insegnante di letteratura, John Keating, interpretato da Robin Williams, che viene trasferito in un collegio maschile. John è un…
Read More