Home Cinebattiamo Cinema e Letteratura

Cinema e Letteratura

Malèna, cammina, lei, nella Bellezza

«Cammina, lei, nella bellezza, come la notte a latitudini serene e sotto cieli trapuntati a stelle; e tutto il meglio di splendore e buio s’accorda nel suo aspetto...

Cinema e Letteratura- Tre donne scrittrici, tre film che le hanno onorate

Le donne passate alla storia come scrittrici sono quelle che si sono distinte per le loro idee rivoluzionarie. Quelle che hanno fiutato il cambiamento,...

Il finale di Arancia Meccanica – Tra film e libro

Arancia Meccanica, film storico diretto dal genio di Stanley Kubrick, è un capolavoro dalle mille sfaccettature. Su di esso si potrebbe dire davvero tanto,...

Shutter Island e Madame Bovary – La sconfitta della realtà

La perdita del proprio amore è, dall'alba dei tempi, una lacerazione della realtà individuale che trapassa ogni genere di espressione umana. Molto spesso è...

L’amore ai tempi del colera – Márquez, Buzzati e la Vita

L’amore ai tempi del colera (1985) di Gabriel García Márquez è stato fonte massima d'ispirazione di un film omonimo del 2007, che ricalca i temi principali...

Il Signore degli Anelli e il Silmarillion – Che legame?

Signore degli Anelli e il Silmarillion. Per buttare giù una storia come Il Signore degli Anelli, J.R.R. Tolkien ne ha fatti di studi; costruire la storia...

Gli ultimi articoli

La fotografia di Emmanuel Lubezki, parte 3 – Alejandro G. Iñarritu o la ricerca della fisicità

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento dedicato alla fotografia di Emmanuel Lubezki. Dopo aver esaminato i sentieri misteriosi della vita alla ricerca di Dio con Terrence...

Pieces of a Woman – La necessità di ricomporre i pezzi

Pieces of a Woman è il primo lungometraggio in lingua inglese del talentuoso Kornél Mundruczó. Presentato in concorso alla 77ͣ Mostra del cinema di...

Gattaca – L’idolo della scienza e la dittatura che non si vede

Il concetto di totalitarismo nell'immaginario comune è associato a figure dittatoriali che opprimono la libertà individuale attraverso modalità estremamente visibili, di solito utilizzando la...

The Office – Come sopravvivere all’esistenzialismo capitalista di un lavoro

Ding! Si aprono le porte dell'ascensore. Percorri un corridoio dalle pareti color crema e attraversi con grandi falcate una grande stanza rettangolare. Prima, seconda, terza...

Iñárritu – Il senso del finale di 21 grammi

C'è qualcosa di potente e fortemente immaginifico nel modo in cui Iñárritu costruisce il finale delle sue opere: che sia lo sguardo in macchina di...