News

Enciclopedia del Villain

Walter Finch – L’ambiguo volto del Male

Che faccia ha il Male? Sapremmo delinearne con precisione i connotati? E se esso si nascondesse dietro il cordiale sorriso di un uomo dall'aria rassicurante e assolutamente innocua? (altro…)
Read More

Roy Batty – Il vero protagonista di Blade Runner

Chi siamo? Da dove veniamo? Cosa facciamo? Che significato ha la morte? Quale senso ha l’esistenza? Queste sono le classiche domande che accompagnano il percorso dell’uomo nella storia dei secoli. Sin dal primo sguardo rivolto verso l’alto, perdendosi nell’infinita profondità di una notte stellata, l’uomo fu avvolto da un alone di dubbio e inquietudine rispetto…
Read More

Loki – Il Dio degli Inganni

È un fatto ormai assodato.  Per la buona riuscita di un cinemcomic non basta che il supereroe protagonista sia un concentrato di forza e spavalderia. Non basta che la trama sia avvincente, che il ritmo sia veloce e incalzante e che gli effetti speciali lascino a bocca aperta. Per la buona riuscita di un cinecomic…
Read More

Benjamin Linus – La Vulnerabilità del Villain Moderno

Si può rimanere affascinati da una persona che ha compiuto azioni terribili ? Come può un uomo egoista e manipolatore suscitare le simpatie di un pubblico? Sono finiti i tempi in cui tra "buoni" e "cattivi" esisteva un netto e invalicabile confine. Nella letteratura e nel cinema moderno, lo spettatore vuole identificarsi con i personaggi,…
Read More

Magneto – Una Volontà Ferrea non perde il Controllo

Due poli opposti si attraggono, ma due poli simili si respingono. E' una proprietà fisica che impariamo sin dai primi anni di scuola. Il magnetismo è un fenomeno affascinante, l'osservazione di forze invisibili che uniscono e dividono corpi carichi di energia, e la comprensione del fenomeno può condurre al suo utilizzo e controllo, e di…
Read More
Kill Bill

Bill – Il Diavolo, l’Uomo

Nella storia del cinema, le possibilità di trovare un antagonista sfaccettato quanto Bill Gunn sono oggettivamente basse; questa premessa è necessaria perché sviluppare un'analisi psicologica del villain di Kill Bill, quarto film di Tarantino, implica riconoscere le caratteristiche del personaggio che lo rendono un'icona del sadismo. (altro…)
Read More

Darth Vader – Il Lato Oscuro dell’Amore

Essere giovane e dal forte potere è duro, desiderarne sempre altro, inevitabile. Ma non per sé, mai per sé: Padmé, unica donna della vita di Anakin dopo sua madre, la sua tanto amata madre, l’unica che egli abbia mai amato e che mai amerà, Padmé ha bisogno di lui e il loro amore è stanco…
Read More

Archetipo del Villain: Pt. 3 – Il Mostro

Inutile negarlo, ogni grande sceneggiatura si basa su grandi personaggi, in grado di bucare lo schermo e catturare lo spettatore. Ma se nel creare un eroe uno scrittore ha spazio di manovra limitato, nel dare vita all'antagonista può avere libertà totale. Semplici, complessi, psicopatici, manovratori, mostri, macchine, entità malvagie e chi più ne ha più…
Read More

Do Flamingo – La sublimazione del Male

Da quando l’uomo ha preso coscienza dell’irrilevante posizione che occupa nello spazio e nel tempo, ha cominciato a creare modelli verso i quali tendere. Così si è passati dai miti greci all’epica cavalleresca, attraversando i racconti omerici e arrivando all’avvento della fumettistica nel XX secolo. Tutte queste forme letterarie - in senso lato, a prescindere…
Read More

Il Joker e il Riso Satanico di Baudelaire

“Il riso è satanico, perciò è profondamente umano. Il riso è nell’uomo la conseguenza dell’idea della propria superiorità; e, in effetto, siccome il riso è essenzialmente umano, è per essenza contraddittorio, in altre parole è a un tempo segno di una grandezza infinita e di una miseria infinita, miseria infinita in rapporto all’Essere assoluto di…
Read More