News

Enciclopedia dell’Anti-Eroe

Laura Palmer – Quando l’Imperfezione divenne Icona

Laura Palmer è una vera e propria icona televisiva. Un personaggio indimenticabile. Ma che cos'è un'icona? Erroneamente, siamo soliti ad immaginare una persona iconica come perfetta, esente da debolezze e vizi. Ridurre un essere umano ad icona è sempre pericoloso, e in un certo senso ingiusto. Nessuno è perfetto, nemmeno nelle serie televisive. E Laura…
Read More

Albus Silente – Per il Bene Superiore

Albus Percival Wulfric Brian Silente è il primo personaggio magico che J.K. Rowling ci permette di incontrare (se escludiamo la professoressa McGrannit versione Animagus) e, sin dalle sue iniziali parole, lo sempre abbiamo posto nelle file dei buoni. Con il passare della saga questa impressione non vacilla, anzi è protagonista di un luminoso climax in…
Read More

Jena (Snake) Plissken – La Volontà di Spegnere il Mondo

Un mondo tormentato dalla Guerra Fredda, dalla paura che, da qualche parte, qualcuno prema quel maledetto pulsante rosso che potrebbe mettere fine alla civiltà. In un posto del genere la fiducia nei confronti dell’umanità si va affievolendo sempre di più, come una fioca luce di candela che combatte contro il soffio del vento. (altro…)
Read More

Jöns e Antonius – Essere per la Morte

Il doversi confrontare con la morte è qualcosa che accomuna tutti gli esseri umani.  Qualunque persona, qualunque sia il suo grado di istruzione, la sua professione o il fazzoletto di globo da cui proviene, è accomunata a tutte le altre principalmente dal destino ultimo che le lega. "Nel debito eravamo, e nel debito ritorneremo", come…
Read More

Gufo Notturno – la Morte del Supereroe

Cos'è successo all'America? Che ne è stato del Sogno Americano? Nell'epica del fallimento perpetuata dai protagonisti di Watchmen,  ogni personaggio nasconde tacitamente un particolare significato ancorato al proprio passato, alle proprie radici, ai propri ideali, che gli permette di esprimere la decadenza di quell'eroe (o anti-eroe) che sarebbe potuto essere. (altro…)
Read More

Dottor Manhattan – L’Illusione del Tempo

“Così percorrono le stelle la loro orbita inalterabili e incomprese. Noi ci contorciamo in mille vincoli. Tu procedi di splendore in splendore. La tua vita è un'unica luce. Io dalle mie oscurità devo tendere le mie desiderose braccia verso di te: tu mi sorridi, e non mi comprendi.” H. Hesse (altro…)
Read More

Tyler Durden

Tyler Durden è uno dei personaggi cinematografici  più iconici degli ultimi 30 anni, eppure non esiste. In fin dei conti, Tyler non è un uomo, Tyler è nei nostri sogni più nascosti, è una riflessione esasperata, è un ideale, è un mantra, è il fascino di assistere al sistema che si accartoccia su se stesso;…
Read More

Beatrix

Sarebbe stato facile bollare questa frastornante fantasmagorica pellicola, che celebra sopra le righe l'unione dello spaghetti western con il kung fu, come l'ennesima prova che Tarantino sia un pazzo. Così come fu facile ammirare in questa opera in due volumi, che ha regalato momenti di pura estasi monumentalizzando il cinema di serie B, il personaggio…
Read More

Ozymandias – Il Moderno Alessandro

  "My name is Ozymandias, king of kings: Look on my work, ye Mighty, and despair!" Perchè Adrian Veidt? Si risponderà a questa domanda citando un'intervista di Umberto Eco su Victor Hugo e la vertigine del racconto. Naturalmente, come tutti, sin da ragazzo sui volumi de La Scala d'oro, già si leggevano i suoi romanzi.…
Read More

La Poetica degli Anti-Cinecomics – Il Lato Oscuro della Luce

“Ho sentito una barzelletta... Un uomo va dal dottore, gli dice che è depresso, che la vita gli sembra dura e crudele, gli dice che si sente solo in un mondo minaccioso... Il dottore dice: «La cura è semplice, il grande clown, Pagliacci, è in città! Lo vada a vedere, la dovrebbe tirar su!». L'uomo scoppia…
Read More