Home Cinebattiamo Il Mondo di Watchmen

Il Mondo di Watchmen

Gufo Notturno – la Morte del Supereroe

Cos'è successo all'America? Che ne è stato del Sogno Americano? Nell'epica del fallimento perpetuata dai protagonisti di Watchmen,  ogni personaggio nasconde tacitamente un particolare significato...

Dottor Manhattan – L’Illusione del Tempo

Dottor Manhattan. “Così percorrono le stelle la loro orbita inalterabili e incomprese. Noi ci contorciamo in mille vincoli. Tu procedi di splendore in splendore. La tua vita è un'unica...

Ozymandias – Il Moderno Alessandro

  "My name is Ozymandias, king of kings: Look on my work, ye Mighty, and despair!" Perchè Adrian Veidt? Si risponderà a questa domanda citando un'intervista di Umberto...

L’Amleto e il Comico – La Letteratura del Fallimento

L'opera di William Shakespeare, oltre che per la sua immensità, colpisce per l'universalità dei temi trattati, per l'eterna attualità di drammi e tragedie che...

Watchmen – il capolavoro della sigla di apertura

  “Venite Madri e Padri da tutto il Paese e non criticate ciò che non capite. I vostri figli e figlie non sono ai vostri...

Gli ultimi articoli

Toro scatenato – Le mani piccole

- Rompi le palle pe' 'na bistecca? - E bravo! - Rompi le palle pe' 'na bistecca?   Jake LaMotta è furibondo, un toro scatenato più che mai,...

L’Uomo In Nero- A Tiny Flack of Darkness

 "No one else sees it. This thing in me. Even I didn't see it at first. And then, one day, it was there. A...

Dio, Bergman e la morte

Bergman, seppure ateo, era tormentato dall’angoscia spirituale. Suo padre, austero pastore luterano, circondò l’infanzia del figlio di simboli religiosi. Ciò si riflette nei suoi...

L’ufficiale e la spia – Il meglio di noi stessi

Le truppe schierate lungo i quattro lati del cortile, un omuncolo - scortato da quattro artiglieri comandati da un sergente - percorre il chilometro...

Un giorno di pioggia a New York – Tra amore e nostalgia

Un giorno di pioggia a New York è il nuovo film di Woody Allen. Come una vecchia melodia piacevole alle orecchie, riassaporiamo il mondo...