News

Christopher Nolan: Il regista che trascende i generi

Dunkirk – Il Nemico che non si vede

Il cinema di guerra è un genere cinematografico che affonda la sua realizzazione in un perfetto binomio: da un lato l'azione; cronache di guerra, battaglie terrestri, navali o aeree, campagne militari, operazioni segrete e affini. Dall'altro lato la storia o il fattore storico; elementi imprescinbili con i quali si narrano vicende realmente accadute, donando alla…
Read More

Alfred Borden

Osserva attentamente Il primo secondo di The Prestige spiega a pieno l'intero film. La voce fuoricampo non è solo quella di Borden, idealmente è anche quella di Christopher Nolan, perché le loro voci parlano costantemente all'unisono. A una prima visione del film, generalmente restano più impresse nella memoria le parole di Cutter (Michael Caine) che…
Read More

Batman – Perché cadiamo?

“Sai perché cadiamo, Bruce? Per imparare a rimetterci in piedi.” Arriverà il giorno in cui cadremo. Tutti prima o poi cadono. Arriverà il giorno in cui la purezza dei nostri sentimenti soffocherà, annegando in un profondo oceano di oscurità. Tutti prima o poi cadono. C’è, tuttavia, la possibilità di risalire da questo abisso, anche se…
Read More

Nolan, Aristotele e l’Amore come Motore Immobile

In molti hanno tratto ispirazione dall’amore, un sentimento così forte da poter minare l’essenza razionale dell’uomo. Sommi poeti, antichi filosofi, cantanti, scrittori, oratori di ogni tempo, tutti accomunati dalla necessità di parlare della spinta ancestrale di un sentimento che da sempre muove il mondo e l’umanità. (altro…)
Read More

Nolan e l’Amore per la Verità – Memento, The Prestige, Il Cavaliere Oscuro

Che cos’è la verità? Parafrasando Indiana Jones, se vi interessa la verità le aule di filosofia di svariate città italiane sono a vostra disposizione. Qui non si vuole disquisire su una eventuale risposta a questa domanda, poiché nessuno ha partorito una verità da cui non nascano altre domande, dunque appare insensato porre un quesito al…
Read More

The Room – Tommy Wiseau, Autore della distruzione

Usiamo spesso la parola capolavoro per descrivere i nostri film preferiti, spesso anche in modo improprio. Cosa significa che è un film è un "capolavoro"? Che è al di là di ogni critica, intoccabile? Che è un'opera che diventa dogma per il genere e la corrente cinematografica a cui fa riferimento? Che può essere visto…
Read More

Memento – Frammenti che si fanno Sentire anche se non Vorresti

- Parlami ancora di lei. - Perché? - Perché ti piace ricordarla. - Era molto bella. Per me era perfetta. - No, no, non devi descriverla a parole. Chiudi gli occhi e ricordala com'era. Questa è la richiesta di Natalie a Leonard in una tavola calda qualsiasi. Una richiesta che Leonard non ricorderà, perché dopo…
Read More

Following – L’Essenza di Christopher Nolan

Christopher Nolan espone se stesso e la propria idea di cinema al mondo nel 1998, all’età di ventotto anni, con il suo primo lungometraggio, Following. Chi cercasse di capire chi sia davvero Nolan, chi tentasse di scovare il segreto che questo regista nasconde, chi volesse sognare un’ennesima volta, deve assolutamente scoprire il suo primo lavoro.…
Read More

The Prestige – La Riscoperta dell’Io tramite lo svelamento delle Illusioni di cui è vittima

Non è un caso, a mio parere, che l'ambientazione di "The Prestige" sia un contesto storico quale l'Inghilterra vittoriana, in cui la prudery, ossia il moralismo imperante, risulta essere la maschera sotto la quale si celano lo sfruttamento della prostituzione e del lavoro minorile. Il tema della rispettabilità della propria immagine sociale proprio di questo…
Read More

The Prestige – Il Manifesto della Poetica Nolaniana

“Ogni numero di magia è composto da tre parti o atti. La prima parte è chiamata “la promessa”. L’illusionista vi mostra qualcosa di ordinario: un mazzo di carte, un uccellino o un uomo. Vi mostra questo oggetto. Magari vi chiede di ispezionarlo, di controllare che sia davvero reale… sì, inalterato, normale. Ma ovviamente… è probabile…
Read More