Home Nella Storia del Cinema Retrospettive d'autore

Retrospettive d'autore

La regia di Paul Thomas Anderson – Narrare è indagare l’esistenza

Tra i registi contemporanei più apprezzati nel panorama cinematografico occidentale è impossibile non citare Paul Thomas Anderson. Cineasta molto poliedrico, che è arrivato a...

Punch Drunk Love – L’amore come rimedio al Caos

«I have a love in my life, it makes me stronger than anything you can imagine». (Barry Egan - "Punch Drunk Love")   Punch Drunk Love -...

Ettore Scola – Il rapporto tra individuo e fascismo

Una mattina di maggio, due solitudini si incontrano casualmente, nel silenzio assordante di una giornata fatidica per la storia del fascismo. Non si tratta, dunque,...

Ettore Scola – Tra crisi di valori e infelicità in un’Italia in transizione

Un decennio della nostra storia (1960-1970) è stato caratterizzato da una profonda crisi di valori che ha dato vita alla classe dei cosiddetti «privilegiati...

Vivere – La vita secondo Akira Kurosawa

Un'altalena dondola, oscilla, prima a destra e poi a sinistra. Quest'altalena è come il pendolo di un orologio. Oscilla e dondola. Scandisce i secondi,...

Il Petroliere – ovvero il Capitale di Karl Marx

Quando il regista americano Paul Thomas Anderson diresse nel 2007 Il petroliere (titolo originale: There will be blood), uno dei film che l'ha consacrato come...

Gli ultimi articoli

Death Note – Un mondo senza male

Death Note, il manga e anime simbolo di una generazione ideato da Tsugumi Ōba, ha caratterizzato l'inizio del XXI secolo segnando la vita cognitiva e...

Sul significato di Zima Blue – Arte, verità e coscienza

Arte, verità e coscienza si tingono d’azzurro. Presi singolarmente, ciascuno di questi tre temi sarebbe sufficiente a intrappolare eternamente la mente di chi si...

Nuovi Sguardi – Intervista a Dario Bocchini sul corto Ride With The Guilt

Due donne avvolte dal rosso e il giallo, predominanti nell’intero short film di Dario Bocchini, regista e sceneggiatore indipendente di cortometraggi con sede a...

Your Honor – Il prezzo dell’innocenza

«L'uomo nasce buono, ma è la società che lo corrompe» diceva Rousseau a metà del ‘700. Qualunque uomo entri in contatto con la crudeltà della...

Perché Death Note finisce con la morte di Elle

Death Note è diventato, nel corso degli anni, un vero e proprio caso perché è riuscito a entrare nelle case di diverse generazioni, senza...