News

Retrospettive d’autore

Da ora in poi, di mese in mese, la domenica ci sarà sempre un articolo per una retrospettiva. Alla ricerca dell’eterno ritorno di ciò che fu, perché per sempre sarà.

 

 

 

Non c’è pace tra gli ulivi – Il Neorealismo incontra il Western

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL NEOREALISMO ITALIANO - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RETROSPETTIVA:  https://www.artesettima.it/2019/02/03/il-neorealismo-italiano-la-culla-del-nostro-cinema/   Non c’è pace tra gli ulivi è l’opera che conclude la Trilogia della terra desantisiana. Molto probabilmente, è il film con cui De Santis riesce a elaborare completamente la sua poetica, realizzando un’opera in cui confluiscono tutti gli stilemi preferiti del…
Read More
Pasolini: l'attualità di Teorema

Pier Paolo Pasolini: l’attualità di Teorema

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL NEOREALISMO ITALIANO - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RETROSPETTIVA:  https://www.artesettima.it/2019/02/03/il-neorealismo-italiano-la-culla-del-nostro-cinema/   Pasolini e il cinema. Un connubio, sulla cui critica (e non solo quella cinematografica) ha tentato, da un lato, di fare leva per porre una rivalutazione che fosse incentrata sulla qualità stilistica dell'autore de La meglio gioventù. Mentre, dall'altro lato, osserviamo…
Read More

Il Neorealismo Italiano – La Culla del Nostro Cinema

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL NEOREALISMO ITALIANO - INTRODUZIONE ALLA RUBRICA.   Chiunque si sia mai approcciato allo studio dell'arte cinematografica, che fosse incentrata sul cinema francese, come quello tedesco, come quello americano, avrà senz'altro avuto modo di immergersi nell'immenso calderone del Neorealismo italiano. Questo perché il Neorealismo non rappresenta solamente la rinascita del nostro cinema dopo…
Read More

Giuseppe De Santis – Il Cinema come Rivalsa Sociale

- RETROSPETTIVE D'AUTORE: IL NEOREALISMO ITALIANO - QUI TROVI L'INTRODUZIONE ALLA RETROSPETTIVA:  https://www.artesettima.it/2019/02/03/il-neorealismo-italiano-la-culla-del-nostro-cinema/   De Santis ha sempre desiderato parlare a un pubblico il più vasto e popolare possibile; amava comunicare i sentimenti dei suoi personaggi nella maniera più chiara, al di là delle parole. In questo era esemplare il suo modo di inquadrare, di…
Read More