Home (Non) è un paese per Festival Ravenna Nightmare Film Festival

Ravenna Nightmare Film Festival

RNFF: Spice Boyz – Cronaca di una strage annunciata

Spice Boyz, il lungometraggio d'esordio del regista bielorusso Vladimir Zinkevich, comincia con una didascalia che conosciamo molto bene fin dai tempi di Fargo, capolavoro del...

RNFF: The Fall – Trump, Goya e Brecht

Tutto ha inizio nell’ormai lontano 2011, in Zimbabwe, Stato continentale dell'Africa meridionale. Eric e Donald Trump Jr. si scattano una fotografia sorridenti e gioiosi,...

RNFF: Mélopée – La solitudine e l’oscurità dell’inconscio

Alexis Fortier Gauthier, regista e sceneggiatore canadese classe 1980, entra a far parte con Mélopée, (tradotto poi internazionalmente con il titolo Plainsong), della Official...

RNFF: Followed- L’inquietante imprevedibilità dell’esistenza

Come ogni anno, il Ravenna Nightmare Film Festival ci ha presentato la sua selezione di film per il Concorso Lungometraggi. Pellicole d'autore provenienti da...

Dante’s Hell – La Commedia e la mediocrità

Dante’s Hell, diretto da Boris Acosta,  quest’anno, è stata una delle prime opere ad aprire il Ravenna Nightmare Film Festival. Lo scopo che la pellicola...

Fellini Fine Mai, frammenti e poetica del cinema d’autore

«Un cinema mozzafiato come un atterraggio in mezzo ai grattacieli. Cinema potente e leggero come una grande e ininterrotta poesia sulla vita» . Nella terra de...

Gli ultimi articoli

Disney e i messaggi subliminali: cosa c’è di vero?

Sesso, satanismo, riferimenti alla Massoneria. Da anni circolano le teorie più disparate a proposito dei messaggi subliminali che la Disney nasconderebbe all’interno delle sue...

Black Widow: il ritorno Marvel al cinema

Dopo quasi un anno e mezzo di attesa, l’MCU torna finalmente sul grande schermo con uno dei personaggi più amati: Black Widow. Gli Avengers originali hanno tutti...

La censura cinematografica in Italia

Tra i tanti aspetti che contornano l’industria cinematografica vi è, purtroppo, anche la censura. Non importa di quale nazione si parli. La censura cinematografica...

L’uomo dal fiore in bocca – Bellocchio e la poetica meta-teatrale

L'uomo dal fiore in bocca, mediometraggio del 1993 tratto dall'omonimo atto unico di Pirandello, costituisce la seconda tappa del fortunato incontro fra lo scrittore agrigentino...

A Quiet Place II – Dramma famigliare nell’ombra di McCarthy

Nel 2018 usciva nelle sale cinematografiche globali A Quiet Place, il terzo film da regista di John Krasinski,, dopo Brief Interviews with Hideous Men...