News

Ravenna Nightmare Film Festival

Nightmere film Festival

Che si tratti di Fantastico, di Ingenuo, di Noir, e di tante altre categorie di definizione contenutistica, il Ravenna Nightmare Film Festival, sembrerebbe percepire quella sottile linea, che si muove nel non detto, nel perturbante, nell’inquieto, nell’onirico, ma anche nella solitudine e nelle forme più esplicitate dell’Ombra, dell’incertezza latente, che sempre l’uomo indaga, a volte con speranza di ottenerla, a volte affondandoci.

 

 

 

 

Incontro con Pupi Avati- “Il Signor Diavolo” e la rinascita dell’horror italiano

 Pupi Avati ama le provocazioni. "Il Signor Diavolo", suo ultimo film, segna il ritorno all'horror del regista bolognese. Un genere trascurato, quasi snobbato dal cinema moderno nostrano, che Avati si impegna a riproporre con la passione che tanto lo contraddistingue. (altro…)
Read More

Fashionista – Il gioco delle nevrosi su The Dark Side of Movies.

Nei momenti più tempestosi della nostra vita abbiamo tutti un porto sicuro dentro cui rientrare. Per alcuni è la famiglia felice in cui sfogare le proprie frustrazioni. Per altri, un gruppo d’amici pronto a consolare dopo un fallimento. La storia, tuttavia, ci insegna che non è sempre la compagnia umana a liberare dalle preoccupazioni; essa…
Read More

The Dark Side of Movies – Un Progetto “Illuminante”

Oscurità e luce. Più che un ossimoro, il titolo intende sottolineare come, quando si ha a che fare con il cinema, sia suggestivo danzare attorno al moto dialettico degli opposti. Così accade anche quando il cinema da soggetto - inteso come espressione della soggettività - diviene oggetto, in questo caso di un nuovo progetto, nato…
Read More

Most Beautiful Island – Fragilmente, superiamo l’Oscurità nascosta

Most beautiful island è il primo film della meravigliosa Ana Asensio, che dopo una carriera da attrice ha deciso di prendere in mano la cinepresa e raccontare le vicende di Luciana, la protagonista del film da lei stessa interpretata. Most beautiful island perché è ambientato a New York, ovvero l'isola, metaforicamente parlando, delle illusioni, delle…
Read More

Intervista a Giancarlo De Cataldo – Eterno Narratore del Sogno Giovanile

Neanche con un notevole sforzo d'immaginazione potremmo pensare che Giancarlo De Cataldo necessiti una qualsivoglia nostra presentazione: l'uomo, lo scrittore, il magistrato, il narratore di storie all'apparenza crude, violente, ma che al tempo stesso raccontano generazioni, la sua come la nostra, scavando l'emotività, il cambiamento sociale ma anche umano. Qui al Ravenna Nightmare Film Festival…
Read More

Carga – Oltre il Male non c’è Ritorno [Con Intervista al regista in Italiano e Inglese]

Bruno Gascon, alla sua opera prima, porta al Ravenna Nightmare film festival le tragica storia di un'umanità svenduta, trafficata, sfruttata, svilita. La cruda ma persistente realtà mostrata nel film prende alla gola, colpisce allo stomaco, attraverso uno stile registico che non bada ad edulcorazioni ne ad eccessivi mascheramenti. Carga è un film reale, e che…
Read More

Tito e gli Alieni- Lo Spazio Profondo della Semplicità

Il coniugare le vicende a tinte amaramente ironiche di marchio italiano agli scenari suggestivi ed iconici di stampo americano è da sempre esercizio estremamente ambizioso. Ciò che Paola Randi compie con Tito e gli alieni, tuttavia, è un grande lavoro, equilibrato, toccante, e per certi aspetti molto originale. Tanto da ricevere le lodi del presidente…
Read More

The Last Warrior – Quando La Disney incontra la Russia

La Walt Disney russa esiste. E per quanto tale affermazione possa stupire, The Last Warrior del regista Dmitriy Dyachenko mostra numerose parentele con la Walt Disney che noi conosciamo. Una riesplorazione, se vogliamo, di tutti gli elementi più rappresentativi del colorato universo disneyano, una rielaborazione a partire dai singoli personaggi, riconoscibili da ogni appassionato del…
Read More

Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi [con intervista al regista Marco Martinelli]- quando l’ingenuità è una scelta

Marco Martinelli, regista cresciuto e sviluppatosi a teatro, esordisce sul grande schermo con un film che ha travolto il Ravenna Nightmare Film Festival: Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi, ovvero il racconto degli anni di domicilio forzato che la madre dei diritti umani birmani ha dovuto patire per un ventennio. (altro…)
Read More

Killing (Zan) – L’Impossibilità di Essere nel Puro

È necessario il dire e il pensare che l'essere sia: infatti l'essere è, il nulla non è. Parmenide La condanna dell'uomo sta nella scelta inconsapevole che egli stesso compie, prima di sapere quale sarebbe stata quella giusta. (altro…)
Read More