Torino Underground

TUC: Doubtful – Sogno o realtà?

Doubtful - "Ipocognizione" è un vocabolo che non troviamo certo tutti i giorni sui giornali - né tantomeno in televisione, soppiantato da stuoli di...

TUC – Sheep Hero: Non è più un paese per pastori

«Spazi aperti. Pace. Libertà. Le mie scelte, non quelle di qualcun altro. Tutto qui. Una vita semplice. Così pensavo». (Stijn Hilgers) Già, così pensava Stijn Hilgers: un pastore...

Annunciati i vincitori della settima edizione del Torino Underground Cinefest

Si è appena conclusa la settima edizione del Torino Underground Cinefest, il festival di cinema indipendente ideato dal regista Mauro Russo Rouge. Nonostante l'evento...

Svelato il programma streaming del Torino Underground Cinefest

In un mondo destinato a fermarsi, a negarsi, condannato così ad interrompere la strada verso la propria realizzazione, il cinema e la cultura si...

Torino Underground Cinefest – Cinema in streaming per la 7a edizione

Grandi novità in arrivo per la Settima Edizione del Torino Underground Cinefest!  Il famoso festival dedicato al cinema indie, ideato e diretto dal regista...

Torino Underground Cinefest 2019

Otto recensioni di otto diversi lungometraggi presentati in concorso alla sesta edizione della Torino Underground Cinefest. Un programma molto vasto e variegato quello della...

Gli ultimi articoli

Death Note – Un mondo senza male

Death Note, il manga e anime simbolo di una generazione ideato da Tsugumi Ōba, ha caratterizzato l'inizio del XXI secolo segnando la vita cognitiva e...

Sul significato di Zima Blue – Arte, verità e coscienza

Arte, verità e coscienza si tingono d’azzurro. Presi singolarmente, ciascuno di questi tre temi sarebbe sufficiente a intrappolare eternamente la mente di chi si...

Nuovi Sguardi – Intervista a Dario Bocchini sul corto Ride With The Guilt

Due donne avvolte dal rosso e il giallo, predominanti nell’intero short film di Dario Bocchini, regista e sceneggiatore indipendente di cortometraggi con sede a...

Your Honor – Il prezzo dell’innocenza

«L'uomo nasce buono, ma è la società che lo corrompe» diceva Rousseau a metà del ‘700. Qualunque uomo entri in contatto con la crudeltà della...

Perché Death Note finisce con la morte di Elle

Death Note è diventato, nel corso degli anni, un vero e proprio caso perché è riuscito a entrare nelle case di diverse generazioni, senza...