Home Settimane a Tema Ode alla Pixar

Ode alla Pixar

Gli Incredibili – Il tramonto dell’omologazione

  Di fatto, questo è solo un divertente film sui supereroi. Ma credo che quello che succedeva in quel periodo nella mia vita sia stato...

Up: la scena iniziale – Dallo spirito dell’avventura alla vita reale

Tantissime persone amano Up, ma sembra che siano ancor di più quelli che amano i suoi primi dieci minuti. Provate a chiedere...

Wall-E – Mani nella Solitudine

That it only took a moment to be loved a whole life long, basta solo un momento per essere amati tutta una vita. Wall-E non sa cosa significa essere amati, può solo immaginarlo. Esiste sempre...

Ratatouille – Il Sapore Agrodolce della Malinconia

  Se amate il cibo e amate i film della Pixar allora anche voi avrete senz'altro amato Ratatouille, film del 2007, scritto e diretto da...

Coco – Aldilà dei ricordi

Andare a vedere un film Pixar, dopo 20 anni di assoluto dominio dell’industria dell’animazione, è un’esperienza strana. Si parte dal pensare al pedigree della...

Gli ultimi articoli

La fotografia di Emmanuel Lubezki, parte 3 – Alejandro G. Iñarritu o la ricerca della fisicità

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento dedicato alla fotografia di Emmanuel Lubezki. Dopo aver esaminato i sentieri misteriosi della vita alla ricerca di Dio con Terrence...

Pieces of a Woman – La necessità di ricomporre i pezzi

Pieces of a Woman è il primo lungometraggio in lingua inglese del talentuoso Kornél Mundruczó. Presentato in concorso alla 77ͣ Mostra del cinema di...

Gattaca – L’idolo della scienza e la dittatura che non si vede

Il concetto di totalitarismo nell'immaginario comune è associato a figure dittatoriali che opprimono la libertà individuale attraverso modalità estremamente visibili, di solito utilizzando la...

The Office – Come sopravvivere all’esistenzialismo capitalista di un lavoro

Ding! Si aprono le porte dell'ascensore. Percorri un corridoio dalle pareti color crema e attraversi con grandi falcate una grande stanza rettangolare. Prima, seconda, terza...

Iñárritu – Il senso del finale di 21 grammi

C'è qualcosa di potente e fortemente immaginifico nel modo in cui Iñárritu costruisce il finale delle sue opere: che sia lo sguardo in macchina di...